Mer 18 Set 2019 - 1580 visite
Stampa

Novanta visite gratuite per la prevenzione del melanoma e tumori alla tiroide

Sono 60 le visite per la diagnosi precoce nelle giornate del 1 e 2 ottobre, il 3 sarà dedicato alle ecografie

di Andrea Profili

Nata a Bologna nel 1978, la Fondazione Ant Italia Onlus fornisce assistenza medico specialistica gratuita a domicilio per pazienti malati di tumore, con un occhio di riguardo verso progetti di prevenzione oncologica, che sono la prima arma per combattere la malattia.

Tornano quindi a Ferrara le tre giornate dedicate alla prevenzione del melanoma e dei tumori alla tiroide, dal 1 al 3 ottobre nella sede di Ant Ferrara in Via Cittadella 37/39, negli orari dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18. Nel 2019, con dati aggiornati fino al 30 giugno 2019, Ant ha fornito assistenza a 134 pazienti con 2 medici, 2 infermieri e una psicologa.

Sono 60 le visite dermatologiche per la diagnosi precoce del melanoma, nelle giornate del 1 e 2 ottobre, mentre il 3 ottobre sarà dedicato alle 30 ecografie per la diagnosi tempestiva dei tumori alla tiroide. Tutte le visite sono gratuite, con prenotazione obbligatoria al numero 0532 201819 così come la registrazione al sito internet www.ant.it.

“Ant ha da sempre un occhio di riguardo verso la prevenzione – commenta Franca Arca, delegata di Ant Ferrara – ed è grazie alla Fondazione Santini Gaetano ed Elvira e all’associazione Fermata 23 che possiamo offrire gratuitamente ai cittadini ferraresi la possibilità di usufruire di 90 visite gratuite. Ant è una fondazione che esiste grazie alle donazioni, alle raccolte fondi e al volontariato. Siamo sempre in cerca di nuovi volontari che possano dedicare una piccola parte del loro tempo per offrire assistenza ai pazienti oncologici, in particolare per il servizio famiglia ed il trasporto dei farmaci a domicilio; lancio quindi l’invito a contattarci, rivolto a chiunque avesse volontà di diventare parte della delegazione Ant”.

Tra le altre attività in programma, Ant sarà presente dal 21 al 23 settembre al Mercato Europeo in Viale Alfonso I d’Este, il 27 settembre al centro sociale di Poggio Renatico con il torneo di Burraco e il 28 settembre a Palazzo Bonacossi per una serata di musica celtica. Infine, il 19 novembre per la prima volta a Ferrara verrà dedicata una giornata alla prevenzione dei tumori ai testicoli.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi