Sab 14 Set 2019 - 230 visite
Stampa

Legambiente, a Scacchi un flash mob per salvare i pini sulla ciclabile

Dopo aver depositato una petizione popolare da 1100 firme, i volontari si riuniranno nell'area interessata dagli abbattimenti per sostenere la causa

Comacchio. Annullare l’abbattimento degli alberi che costeggiano il tracciato individuato per l’estensione della pista ciclabile che corre lungo i Lidi di Comacchio, da Scacchi a Estensi.

Pini per la precisione, un centinaio di esemplari che il circolo Legambiente Delta del Po e l’associazione ‘Salviamo gli alberi’ hanno deciso di salvaguardare attraverso una precisa richiesta indirizzata all’amministrazione comunale.

“Abbiamo raccolto 1098 firme in un mese, a sostegno di una petizione popolare già protocollata in Comune – spiegano da Comacchio -, in cui chiediamo al sindaco di evitare l’abbattimento e inoltre di riceverci: vorremmo esprimere le nostre considerazioni e chiedere che vengano rispettate le norme sulla tutela del paesaggio, nonché la legge regionale 10/2017 e il Dgr 691/2019, che indicano di conciliare la realizzazione di piste ciclabili con le caratteristiche paesaggistiche dell’area attraversata”.

Nell’ambito della mobilitazione ambientalista, i promotori della petizione si riuniranno a Lido degli Scacchi domenica 15 settembre, sull’incrocio tra viale Alpi Centrali e via Repubbliche Marinare, per un flash mob che anticiperà l’incontro con la stampa locale.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119

Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi