Gio 12 Set 2019 - 267 visite
Stampa

San Martino cammina per Lilt: “Serve prevenzione contro obesità e diabete”

Sabato 14 settembre la seconda edizione della manifestazione in ricordo di Simona Bertuzzi

di Lucia Bianchini

Diffondere la prevenzione: ecco il grande progetto che Lilt si propone, organizzando per sabato 14 settembre la seconda edizione della ‘Camminata della prevenzione’, manifestazione sportiva non agonistica, che prevede un percorso di 6 chilometri nella campagna di San Martino.

Come ha spiegato Paola di Paolo, coordinatrice del settore femminile di Lilt, il ritrovo sarà alle ore 9 davanti alla chiesa di San Martino, con partenza alle ore 10.

Si potrà eseguire il percorso nel modo che si preferisce: correndo, camminando, con l’ausilio dei bastoni per il Nordic Walking, o con il cane al guinzaglio. Dopo la manifestazione sarà organizzato un rinfresco e l’estrazione di premi.

L’iscrizione, ad offerta libera di almeno 5 euro, si potrà fare la mattina stessa della gara, oppure nei giorni precedenti presso la gelateria ‘San Martino’.

Nella serata di venerdì 13 settembre, nella parrocchia di San Martino alle ore 21, si terrà il convegno ‘Ferrara città della prevenzione’, in cui medici Lilt parleranno di prevenzione e di corretti stili di vita.

“Tutta la letteratura mondiale ha dimostrato che ci sono notevoli successi dal punto di vista diagnostico, ma la spesa sanitaria continua ad essere molto alta – ha spiegato Sergio Gullini, medico e presidente di Lilt-. In particolare vi è una grande incidenza di diabete ed obesità, che portano a frequenti ricoveri e cure. Come Lilt ci impegniamo a sostenere la lotta contro queste due patologie con l’informazione diffusa riguardo stili di vita sani, ma chiediamo alle aziende ospedaliere un maggiore impegno sui centri antidiabetici, che negli anni sono stati notevolmente depotenziati”.

Come ha ricordato Nicoletta Verri, vicepresidente di Pro Social San Martino, anche questa seconda edizione della camminata sarà dedicata a Simona Bertuzzi, indimenticata associata scomparsa prematuramente a causa di un tumore.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi