Mer 11 Set 2019 - 805 visite
Stampa

Spal, aspettando Lazzari e la Lazio: differenziato per Sala

Il terzino si è allenato a parte, mentre Floccari è tornato in gruppo. Ora si aspettano gli altri nazionali

(archivio)

di Davide Soattin

Ancora pochi giorni e poi la Ferrara del pallone potrà riabbracciare nuovamente Manuel Lazzari in veste di avversario, atteso protagonista di una sfida – quella contro la Lazio di Simone Inzaghi – che sarà fondamentale sotto molti punti di vista, soprattutto perché la Spal ha necessità di smuovere la classifica e ritrovare il morale giusto dopo le ultime due sconfitte con Atalanta e Bologna.

A questo proposito, agli ordini di mister Semplici, gli estensi sono ritornati in campo martedì pomeriggio, prendendo parte al primo e unico allenamento a porte aperte della settimana, davanti a circa una ventina di tifosi che non vedono l’ora di esultare per i primi punti conquistati in questo avvio di campionato a dir poco disastroso e scoraggiante.

L’intero gruppo al completo ha lavorato regolarmente e senza grandi intoppi, compresi sia Floccari (che sabato scorso aveva dato forfait alla partitella contro la Primavera di mister Fiasconi, ndr) che i due polacchi Cionek Reca, mentre si è allenato a parte Sala, sottoponendosi a un programma di esercizi differenziati dal resto dei compagni di squadra.

Unici assenti giustificati sono stati Kurtic, che ha potuto godere di una giornata ulteriore di riposo dopo le fatiche a cui si è sottoposto con la maglia della Slovenia, insieme a BerishaJankovic, che invece hanno difeso rispettivamente i colori di Albania e Montenegro negli ultimi impegni delle selezioni nazionali in questa finestra di qualificazione a Euro 2020.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119

Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi