Dom 25 Ago 2019 - 3 visite
Stampa

Voghiera e Solomiac consolidano la loro amicizia

Sabato scorso una delegazione di cittadini ha fatto visita alla città francese che ha ospitato anche un concerto della Filarmonica di Voghenza

Voghiera. Sabato 17 agosto sono partiti per Solomiac, in Francia, quindici cittadini di Voghiera, guidati dal sindaco Paolo Lupini, dall’assessore alla cultura Emanuele Ganzaroli e da diversi componenti delle associazioni del territorio come il Consorzio dell’aglio, la Banda Filarmonica di Voghenza, la Proloco di Voghiera a rappresentare tutta la comunità.

Una visita per consolidare il Patto di Amicizia firmato nel 2016 tra i due Comuni e che ha sempre mantenuto una serie di iniziative culturali di un certo livello, cosa che non è mancata neanche in questo viaggio con il concerto del quintetto di fiati classico organizzato dalla Filarmonica di Voghenza la domenica 18 agosto alle 19 presso la bellissima Chiesa del paese. Un successo incredibile che ha avuto replica martedì 21 presso “La Chapelle” vicino a Auch, cittadina francese.

Il viaggio ha proposto anche iniziative istituzionali come il saluto dei sindaci Guy Mantovani e Paolo Lupini con le rispettive delegazioni. Inoltre non sono mancati visite importanti come alla a Lourdes.

Un soggiorno durato 5 giorni durante il quale, come di consueto negli scambi tra le due comunità , i cittadini di Voghiera sono stati ospitati calorosamente dalle famiglie francesi.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi