Mar 20 Ago 2019 - 5326 visite
Stampa

La Curva Ovest diserta la presentazione della Spal

Il tifo organizzato protesta contro le diffide alla manifestazione dello scorso anno: "Impossibile partecipare alla festa collettiva"

di Andrea Mainardi

“Ci è impossibile partecipare ad un momento che dovrebbe essere di festa collettiva perché abbiamo ancora ragazzi diffidati proprio in occasione della presentazione della squadra lo scorso anno”.

Con queste parole il cuore pulsante del tifo estense annuncia la sofferta decisione di non presenziare alla passerella di mercoledì al ‘Mazza’, dove alle 20.45 si terrà la presentazione ufficiale della Spal 2019-2020.

Gli ultras della Curva Ovest ricordano infatti molto bene quanto successe lo scorso anno quando, nell’analoga circostanza ci furono “ragazzi diffidati mentre festeggiavano in piazza senza creare nessun problema, alcuni anche a mano dei loro figli”.

In quell’occasione, in piazza Castello, vennero negati dalle forze dell’ordine sia il corteo dei tifosi in quanto manifestazione non autorizzata sia la partecipazione all’evento per coloro che avevano subito il cosiddetto ‘Daspo’.

La Ovest fa sapere a scanso di equivoci che “non si tratta di una protesta nei confronti di società e squadra, alle quali avremo modo durante tutta la stagione di far sentire il nostro calore, il nostro sostegno e il nostro tifo” ma, d’altro canto, “fino a quando avremo anche un solo diffidato in occasione di manifestazioni di piazza, fino a quando non avremo terminato la nostra battaglia legale per dimostrare il grossolano errore commesso e la provocatoria repressione a cui siamo continuamente sottoposti, ci sarà impossibile partecipare a questo momento di unione della tifoseria”.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi