Dom 18 Ago 2019 - 3039 visite
Stampa

Litigano per un posto a sedere sulla panchina

Diverbio tra un pensionato e alcuni stranieri in piazza Mazzini ad Argenta

Argenta. “Rispetto per gli anziani senza se e senza ma”. Lo chiede Giuseppe Toschi, presidente di Confesercenti zonale di Argenta e Portomaggiore, nonché ex presidente del consiglio comunale di Argenta.

In un suo intervento sui social, racconta di una discussione che sarebbe scaturita in piazza Mazzini ad Argenta, proprio davanti al duomo, dove all’ombra, tra gli zampilli e i getti d’acqua della fontana, trovano refrigerio alla calura estiva molte persone.

In questa ambientazione sarebbe appunto sfociato un acceso diverbio tra un pensionato e alcuni extracomunitari circa l’occupazione di un posto a sedere di una panchina. A sedare il tafferuglio, scoppiato venerdì sera alle 21 circa, sarebbero intervenuti i carabinieri.

Alla fine i militari dell’Arma avrebbero riportato alla calma i “bollenti” spiriti, non senza però aver identificato i protagonisti di questa lite. Che si è però trascinata appunto su internet con tutta una serie di post, pro e contro, tra accuse di razzismo che corrono invece parallele a principi del bon ton e dell’educazione.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi