Mer 14 Ago 2019 - 491 visite
Stampa

Prima edizione per il Delta Neofolk Festival

Il 14 settembre a Goro l'evento dedicato al genere di derivazione dark-gothic che viene da lontano

Goro. Finalmente un evento dedicato al Neofolk italiano organizzato a Goro per il 14 settembre.

Il Neofolk è un genere di derivazione dark-gothic che viene da lontano e che tramite bellezza, arte e poesia riporta in vita tradizioni lontane ma al contempo ancora vive pochi millimetri sotto la nostra pelle. L’urlo rivoluzionario del punk si tramuta in note armoniose di chitarra classica, violino e fisarmonica.

Cornice di questo evento è la città natale di Milva – pioniera di una fusione espressiva di generi – : un angolo di pace, la sospensione senza tempo di un porto, la bellezza del mare sotto la luna, il contesto ideale per entrare in sintonia con la musica proposta.

Il 14 settembre, presso il Belvedere Bview di Goro si terrà la prima edizione del Delta Neofolk Festival. L’evento inizierà alle ore 17 con aperitivo e selezione musicale a tema. I concerti si svolgeranno dalle ore 20 e vedranno come protagonisti due tra i gruppi più importanti della scena Neofolk italiana: Roma Amor (da Ravenna) e Corde Oblique (da Napoli).

In attesa del concerto sarà possibile, previa prenotazione, gustare l’ottima cucina locale a base di pescato di giornata.

Questo progetto sostiene la Croce del Delta, ideata dall’artista Antonio Romagnoli, per la valorizzazione e la tutela del patrimonio artistico e naturalistico della zona della Foce del Po.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi