Ven 2 Ago 2019 - 396 visite
Stampa

Nuova Bmw X6 la terza generazione debutta il prossimo novembre

La Casa tedesca ha svelato la nuova generazione del modello che ha portato alla ribalta un genere di auto innovativa e altamente distintiva. Il costo: a partire da 80.700 euro

BMW svela la nuova generazione del modello che ha portato alla ribalta un genere di auto innovativa e altamente distintiva: la Sports Activity Coupé (SAC). La vettura in questione è la Nuova BMW X6, che fonde le caratteristiche di guida agili e versatili di un SAV (acronimo che sta per Sport Activity Vehicle) con l’estetica di una coupé. La terza generazione di questo SUV Coupè adotta un linguaggio di design pulito ed esclusivo per sottolineare l’aspetto sicuro e imponente.

Per quanto riguarda le dimensioni, la vettura guadagna 26 millimetri di lunghezza rispetto al modello precedente (a 4.935 mm) e 15 mm in larghezza (a 2.004 mm) ed è più bassa di 6 mm (a 1.696 mm) combinando proporzioni dinamiche allungate con eccezionale potenza, evidente alla vista.

La classica griglia a doppio rene BMW è la caratteristica più sorprendente della parte anteriore, con i bordi esterni che si avvicinano ai fari creando un’angolazione ben definita. Per la prima volta, il doppio rene BMW sarà disponibile anche con illuminazione optional che aggiunge un tocco esclusivo al design esterno. L’illuminazione si attiva quando si apre e si chiude l’auto, ma il conducente può accenderlo e spegnerlo anche manualmente. Inoltre, se viene scelto l’optional BMW Laserlight con fari adattivi a Led, un proiettore BMW Laserlight con Selective Beam ottimizza la funzione antiabbagliamento dei fari anteriori, il cui raggio aumenta fino a circa 500 metri. I fianchi sono definiti dalle familiari proporzioni BMW, da una linea ben definita compresa quella dinamica del tetto. I cerchi in lega da 19 pollici sono di serie, con altre varianti di ruote di dimensioni variabili da 20 a 22 pollici, disponibili come optional.

Inoltre, la tecnologia avanzata delle sospensioni e della trasmissione si unisce a una serie di innovazioni per offrire un’esperienza di guida unica e sportiva ma anche di lusso. Come il modello precedente, la Nuova BMW X6 sarà prodotta negli Stati Uniti e precisamente nello stabilimento del BMW Group di Spartanburg, nella Carolina del Sud. Il lancio sul mercato è previsto per il prossimo mese di novembre.

Interni, un ambiente esclusivo e sportivo.

Gli interni sono progettati per offrire un’esperienza di guida esclusiva e dinamica. La struttura chiara conferisce all’abitacolo un aspetto moderno e sportivo. Il design dell’abitacolo, che vanta una ridistribuzione dello spazio e un nuovo design delle funzioni di controllo, rappresenta la progressiva reinterpretazione degli spazi per cui BMW è rinomata e che ha come focus il conducente. La vettura è dotata di serie di rivestimenti in pelle Vernasca. Lo spazio interno è modulabile, grazie agli schienali posteriori divisi 40:20:40 che possono essere abbassati per aumentare la capacità di carico da 580 a 1.530 litri. Caratteristiche salienti dell’equipaggiamento sono i sedili multifunzione con opzione massaggiante per il conducente e per il passeggero anteriore, climatizzatore automatico a quattro zone, porta bicchieri termoelettrici, applicazioni in vetro per i comandi, tetto panoramico Sky Lounge, pacchetto Ambient Air e il Bowers & Wilkins Diamond + 3D Surround Sound System.

Sono quattro i motori di ultima generazione a disposizione fin dal lancio

La gamma di motori disponibili fin dal lancio include due unità benzina e un paio di varianti diesel di ultima generazione che soddisfano gli standard europei sulle emissioni EU6d-TEMP. Tutti i nuovi modelli BMW X6 sono dotati di serie di una trasmissione Steptronic a otto rapporti, mentre la trazione integrale intelligente ottimizza la trazione, l’agilità e la stabilità direzionale. L’ultima generazione del sistema BMW xDrive divide con maggiore precisione e velocità la coppia motrice tra le ruote anteriori e posteriori a seconda della situazione e delle condizioni di guida. In situazioni che non richiedono la trazione integrale, la trazione può essere interamente sulle ruote posteriori per massimizzare l’efficienza. Il sistema xDrive mantiene anche un focus sulle ruote posteriori in situazioni di guida particolarmente dinamiche. Le caratteristiche sportive dell’auto sono amplificate dal controllo elettronico del bloccaggio differenziale dell’asse posteriore disponibile nel pacchetto M Sport o in combinazione con il pacchetto xOffroad optional.

Le nuove funzioni degli innovativi sistemi di assistenza alla guida

Una vasta selezione di sistemi di assistenza alla guida standard e optional amplificano l’innovazione e la sportività della Nuova BMW X6. I sistemi, integrati con una serie di nuove funzioni, migliorano il comfort e la sicurezza. Le specifiche standard per la Nuova BMW X6 comprendono il Cruise Control con funzione di frenata e la funzione Collision e Pedestrian Warning con City Braking, che avvisa il conducente anche quando viene rilevato un ciclista. Il sistema Active Cruise Control con funzione Stop & Go è disponibile come optional così come il Driving Assistant Professional. Questo pacchetto completo di tecnologie per sicurezza e comfort include sia l’assistente di controllo di corsia e del traffico che l’assistente di mantenimento corsia con protezione anticollisione laterale attiva. L’Evasion Assistant è un altro componente del Driving Assistant Professional, così come l’avvertimento di collisione posteriore, di priorità sulla strada, di guida contromano, di incroci, di cambio di corsia e di arresto di emergenza. L’innovativo assistente di retromarcia, che aiuta il conducente all’uscita dai parcheggi e nelle manovre in spazi ristretti, rappresenta un ulteriore passo verso la guida automatizzata.

BMW Intelligent Personal Assistant è a disposizione per aiutare il conducente

Il BMW Live Cockpit Professional della Nuova BMW X6 combina un nuovo display e un concetto operativo con una connettività senza equali. Include un quadro strumenti ad alta risoluzione e un display di controllo, entrambi con diagonale dello schermo di 12,3 pollici. Il nuovo SUV Coupè della Casa tedesca è equipaggiato con il BMW Intelligent Personal Assistant, un compagno di viaggio digitale intelligente che risponde al saluto “Ciao BMW”. A differenza di altri assistenti digitali, i conducenti BMW possono scegliere un nome a cui l’assistente risponderà. L’arrivo del BMW Intelligent Personal Assistant assicura che ci sia sempre un vero professionista BMW a bordo in grado di illustrare le numerose funzionalità, fornire informazioni aggiornate e assistere il conducente. La gamma di funzioni e competenze disponibili sarà costantemente ampliata tramite aggiornamenti regolari, che possono essere eseguiti su smartphone e in auto tramite l’aggiornamento del software remoto.

Prezzi: il modello d’ingresso sarà commercializzato ad 80.700 euro, mentre la top di gamma costa 107.300 euro. L’arrivo nelle concessionarie è previsto per il prossimo mese di novembre.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi