Lun 29 Lug 2019 - 338 visite
Stampa

Fiori e un minuto di silenzio per il carabiniere ucciso a Roma

Iniziative dell'Anc di Portomaggiore e della giunta comunale di Masi Torello per commemorare il vicebrigadiere Mario Cerciello Rega

L’amministrazione Comunale di Masi Torello lunedì sera, alle ore 20, in occasione della seduta della Giunta osserverà un minuto di silenzio in ricordo del vice brigadiere dei Carabinieri Mario Cerciello Rega, vittima, in servizio di un brutale assassinio.

Sempre lunedì l’Associazione Nazionale Carabinieri in congedo di Portomaggiore, per testimoniare l’attaccamento e vicinanza a tutta l’Arm, ha fatto pervenire al comando locale un mazzo di fiori (rose rosse e gigli bianchi) in ricordo del militare caduto in servizio, nel giorno in cui si sono celebrati i funerali di Stato.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi