Mar 9 Lug 2019 - 1427 visite
Stampa

Spal, definita l’operazione D’Alessandro

L'esterno atteso in città per le visite. Arriva in prestito con obbligo di riscatto per 3 milioni di euro

L’asse fra Bergamo e Ferrara è sempre più caldo. Il sostituto di Manuel Lazzari sulla fascia destra individuato dal direttore dell’area tecnica Davide Vagnati è Marco D’Alessandro, il secondo giocatore a svestire il nerazzurro per indossare il biancazzurro in questa sessione di calciomercato dopo Etrit Berisha.

L’esterno cresciuto nei vivai di Lazio e Roma è atteso a Ferrara per effettuare i test medici, e se tutto andrà bene sarà presente fin dal primo giorno di raduno, che Semplici ha fissato in mercoledì 10 luglio. Il 28enne arriva in via Copparo in prestito con la formula del prestito con obbligo di riscatto, per una cifra totale che si dovrebbe aggirare attorno ai tre milioni di euro. Per il calciatore, invece, è pronto un quadriennale.

Dopo la prima esperienza nel vivaio della Lazio, D’Alessandro passa a quello della Roma, club che lo fa esordire in Serie A nel marzo 2009 appena 18enne. Con i giallorossi tre presenze, prima di iniziare una lunghissima serie di prestiti che lo portano a Grosseto, Bari, Livorno e Cesena sempre fra Serie A e B.

Nell’estate del 2014 la Roma lo cede a titolo definitivo all’Atalanta, dove rimane tre stagioni – totalizzando 79 presenze condite da 4 reti – prima di venire girato in prestito al Benevento in Serie A nel 2017-2018, dove scende in campo 17 volte. Dopo il rientro a Bergamo, gli orobici lo girano nuovamente altrove a titolo temporaneo, questa volta all’Udinese, dove l’esterno viene chiamato in causa in 21 occasioni.

Dopo cinque anni di proprietà, l’Atalanta ora è pronta a cedere D’Alessandro alla Spal, che diventa solo l’ultimo di una lunga serie di operazioni fra i due club inaugurata due estati fa con Paloschi.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi