Mer 3 Lug 2019 - 385 visite
Stampa

Via ai lavori per il centro di atletica. Alesci: “Sarà fiore all’occhiello della provincia”

L'assessore di Portomaggiore: "La crescita di un paese riparte anche da questi progetti"

Portomaggiore. Dopo anni e anni, la comunità sportiva di Portomaggiore avrà il primo centro di atletica della sua storia. Aggiudicati alla ditta Euroscavi S.C. di Falcone e Figlio, i lavori cominceranno il prossimo 9 luglio, con l’obiettivo di ultimarli entro l’autunno per rendere disponibile la nuova struttura alle società sportive, ai cittadini, e alle scuole, già nei prossimi mesi.

“Verrà creata un nuova area verde attrezzata dietro alle scuole medie con pista di velocità, salto in lungo, salto in alto, lancio del peso e campo polivalente di basket, pallavolo e pallamano” commenta l’assessore comunale Giuseppe Alesci, secondo il quale questo è “l’ultimo tassello che renderà il campus scolastico di via Valmolino un fiore all’occhiello, in termini di edilizia scolastica e sportiva, tra i più completi della provincia di Ferrara”.

Una soddisfazione evidente, quella dell’assessore, la cui speranza è che “in futuro associazioni e società locali possano dar vita a corsi sportivi in grado di dare ulteriore sfogo allo sport sul territorio e fungere da richiamo per i ragazzi di Portomaggiore e dei paesi vicini”. Come sottolinea Alesci, infatti, è importante “implementare l’offerta sportiva per i giovani del territorio, che a questo punto potranno rimanere a Portomaggiore per scoprire o coltivare determinate discipline prima accessibili solo in città”.

Non è solo una mera questione di svago, ma al contrario “la crescita di un paese riparte anche da questi progetti, frutto di sacrifici da parte dell’amministrazione: investimenti mirati, corposi e di cui ne andiamo orgogliosi” conclude Alesci.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi