Lun 1 Lug 2019 - 871 visite
Stampa

Otto venerdì con il grande schermo nel cuore della Gad

Dal 5 luglio e fino al 23 agosto torna il cinema in piazzale Castellina

Dopo il successo della prima edizione, torna il Cinema in Piazzale Castellina. L’iniziativa organizzata da Arci Ferrara nell’ambito del progetto Giardino Wow e in collaborazione con il Centro di Mediazione del Comune di Ferrara, volto ad animare il Quartiere Giardino con un ricco programma di appuntamenti culturali, teatrali e sportivi destinati ai residenti della zona e all’intera cittadinanza. Anche quest’estate Ferrara avrà una doppia arena cinematografica: oltre all’Arena Le Pagine del Parco Pareschi, dal 5 luglio e fino al 23 agosto, per 8 venerdì consecutivi, Piazzale Castellina si trasformerà in un’arena cinematografica estiva con 200 posti. L’obiettivo è quello di trasformare la piazza che fronteggia la stazione in un luogo di socialità e aggregazione permettendo alla comunità di riappropriarsi di uno spazio comune e attivo, ordinariamente destinato ad essere utilizzato come parcheggio, durante i caldi mesi estivi.

L’evento è gratuito e a ingresso libero, le proiezioni iniziano alle 21.30.

Verranno proposti film italiani e stranieri e una selezione di grandi classici restaurati della Cineteca di Bologna.

Per coinvolgere appieno il futuro pubblico dell’edizione 2019 è stata introdotta una novità circa le modalità di scelta del programma. I residenti del quartiere hanno contribuito alla selezione degli 8 titoli: grazie ad un questionario che presentava una proposta di 16 film, hanno potuto scegliere cosa vedere sul mega schermo del piazzale.

La rassegna ha inizio con i due titoli che hanno ricevuti più consensi: venerdì 5 luglio verrà proiettato Amarcord, pietra miliare della cinematografia felliniana, che ha vinto con 231 voti, mentre venerdì 12 luglio sarà la volta di Tonya, apprezzato film biografico della scorsa stagione, secondo con 215 preferenze. Altri titoli già rivelati sono Up, animazione Disney Pixar di grande successo (venerdì 19 luglio), e il film di Paolo Genovese The Place (26 luglio).

La programmazione proseguirà venerdì 2 agosto con il film argentino presentato alla Mostra del Cinema di Venezia – Il Cittadino illustre, venerdì 9 agosto verrà proiettato il film di Javier Fesser Campeones – Non ci resta che vincer. Venerdì 16 agosto sullo schermo di Piazzale Castellina il film premio Oscar Il caso Spotlight.

A chiudere il programma venerdì 23 agosto due classici della storia del cinema in un doppio programma in versioni restaurate. Da un lato, il celeberrimo The Kid – Il monello, capolavoro eterno con cui Chaplin, per la prima volta, fece ridere e piangere gli spettatori di tutto il mondo, mescolando farsa e poesia, melodramma e comicità, e raccontando la condizione umana e i suoi sentimenti più profondi attraverso la storia di un bambino abbandonato e di una famiglia reinventata. Dall’altro, uno dei film più incredibili di Keaton, Sherlock Jr. – La palla n° 13, nel quale il geniale comico dall’espressione impassibile è un proiezionista aspirante detective che sogna di entrare e uscire dallo schermo cinematografico in un susseguirsi di gag surreali e irresistibili.

Per ulteriori informazioni: Arci: 0532.241419, www.arciferrara.org.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa