Mar 25 Giu 2019 - 4089 visite
Stampa

Minaccia di morte la compagna con un coltello da cucina

La figlia chiama i soccorsi e i poliziotti denunciano il 45enne per minacce gravi aggravate

Ha chiesto al compagno di lasciare il bar e tornare a casa con lei, dove però è stata picchiata e minacciata di morte con un coltello. E’ successo nella serata di domenica, quando a intervenire sono stati gli agenti della Questura allertati dalla figlia della donna.

Quest’ultima era stata informata dalla madre che l’uomo, il 45enne M.B. nato in Romania ma residente a Ferrara, la stava picchiando e che le doleva un braccio.  All’arrivo degli agenti, la situazione si era tranquillizzata e i poliziotti hanno appreso donna che il motivo della lite era perché, nel pomeriggio verso le 16, al bar di piazzale Castellina, aveva chiesto al compagno di tornare a casa con lei, richiesta non gradita dall’uomo, che al suo rientro alle ore 20 successive ha continuato a inveirle contro, minacciandola di morte che un coltello da cucina che ha piantato sul comodino. L’uomo, offendendola, le ha anche afferrato il braccio e piegato il polso, fino a quando la donna è riuscita a chiamare la figlia che ha allertato le forze dell’ordine.

Interrogato dai poliziotti, il 45enne ha confermato il litigio per i motivi descritti dalla compagna, aggiungendo che al suo rientro a casa la donna gli si era avventata contro con urla e che per allontanarla ha dovuto ricorrere alla forza.

La donna è stata poi accompagnata al pronto soccorso con un’ambulanza per accertamenti più specifici, mentre l’uomo è stato denunciato in stato di libertà per il reato di minacce gravi aggravate.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119

Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi