Gio 13 Giu 2019 - 637 visite
Stampa

Verginese, due giorni di festa per inaugurare il Brolo e la Foresteria

Concerti, mostre e visite guidate animeranno la Delizia il 14 e 15 giugno

di Marcello Celeghini

Portomaggiore. È tutto pronto alla Delizia del Verginese per la grande festa di inaugurazione degli spazi rinnovati della foresteria, della vinaia e del meraviglioso “brolo”, il caratteristico giardino all’italiana di epoca rinascimentale. Venerdì 14 e sabato 15 giugno mostre, spettacoli, degustazioni animeranno l’antica dimora e le sue pertinenze.

Gli interventi sono stati resi possibili grazie allo stanziamento di 350mila euro nell’ambito del Progetto Ducato Estense e hanno avuto una durata di circa cinque mesi. Nel “brolo” sono state sostituite le piante secche e ripiantate nuove essenze e siepi seguendo il progetto originale e andando a ricreare il caratteristico labirinto. Nell’edificio della vinaia si è andati a mettere mano alla facciata lignea frangisole. L’intervento più corposo ha invece riguardato la Foresteria con il completo recupero sia degli ambienti interni (impiantistica e piccoli interventi) che di quelli esterni (tinteggiatura, manutenzione del porticato e della copertura).

L’inaugurazione ufficiale si terrà venerdì 14 giugno alle 17.30 nel Brolo con spiegazione dettagliata del restauro arboreo effettuato. Alle 18 sarà la volta del taglio del nastro alla Foresteria dove verranno presentate due mostre fotografiche: una realizzata in collaborazione con l’associazione Riaperture relativa al contest legato a Vulandra e l’altra di Adriano Ruzza dal titolo “America:un viaggio tra i popoli precolombiani dalla parte degli indiani”.

Sempre venerdì 14, alle 18.30, si terrà la presentazione del libro “Il Palazzo del Verginese: una Delizia nascosta” dell’architetto Michele Russo. Mentre in serata, a partire dalle 20.30 si svolgerà un concerto di musiche e brani di Mozart a cura dell’Ariosto Quartet.

Il programma di sabato 15 giugno non sarà meno intenso. In mattinata, alle ore 10, partirà una visita guidata al brolo animata dai figuranti del Palio di Portomaggiore. Alle 11 si terrà la premiazione del contest fotografico “Riaperture” legato a “Vulandra”. Nel pomeriggio, alle 14.30, sarà la volta invece di un laboratorio teatrale dedicato ai componenti della giuria popolare del Fest “l’immagination su pouvoire” a cura di Valerio Germani e Anne Serrano. Nuova visita guidata alle ore 16 a cura della Cooperativa Atlantide. Alle 17 si terrà invece il concerto “DiVini Musica” nell’ambito della rassegna Le Voci del Delta.

Nella serata di sabato, alle 21, si terrà la semifinale della sesta edizione del Festival delle Scuole di Teatro con compagnie provenienti da tutta Italia.

Durante la due giorni sarà funzionante uno stand gastronomico a cura di Avis Portomaggiore e un’area aperitivo a cura della ProLoco. “Questa festa di inaugurazione sarà un momento per attirare l’attenzione sulle straordinarie potenzialità culturali e turistiche che il Verginese offre- spiega l’assessore alla Cultura del Comune di Portomaggiore, Francesca Molesini- . Gli interventi effettuati ci consentono di rendere ancora più fruibile la struttura e le sue pertinenze”.

Partner del Comune di Portomaggiore nell’organizzazione della manifestazione è la cooperativa Atlantide che gestisce la Delizia. “La ricostruzione del Brolo – sottolinea la responsabile, Elena Grinetti – rende ancor più apprezzabile la Delizia del Verginese. I bambini che abitualmente vengono in visita ci chiedono subito di vedere il labirinto. La essenze arboree riproposte sono fedeli a quelle realmente esistenti nel giardino originario nel Cinquecento”.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi