Mer 12 Giu 2019 - 72 visite
Stampa

Arrampicata senza confini per Luca Boldrini

Buon esordio per l'atleta estense considerando che è uno dei più giovani della sua categoria

Mese intenso per Luca Boldrini, atleta dell’asd Arrampicata Ferrara; dopo la partecipazione al raduno della nazionale italiana giovanile di arrampicata sportiva nello scorso aprile, Luca ha debuttato in Coppa Europa con i colori della nazionale il 12 maggio a Graz in Austria (specialità boulder).

Il weekend successivo ha gareggiato in speed a Mezzolombardo e infine il 26 maggio in boulder a Sofia in Bulgaria, piazzandosi rispettivamente al 25°, 18° e 24° posto.

Un buon esordio considerando che Luca è uno dei più giovani della sua categoria che ha visto la partecipazione in ogni gara di una settantina tra i più forti arrampicatori di tutta Europa.

Per completare il periodo intenso di gare, Luca ad inizio giugno ha partecipato ai campionati italiani giovanili ad Arco di Trento confermando l’ottimo secondo posto dell’anno scorso in combinata impreziosito dal bronzo in boulder.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi