Dom 9 Giu 2019 - 1006 visite
Stampa

Voghiera. Lupini nomina la sua giunta

Il sindaco: “Professionalità complementari che lavorano in maniera sinergica e condivisa”

Voghiera. E’ stata ufficializzata la nuova giunta del Comune di Voghiera. Ad affiancare il neosindaco Paolo Lupini saranno il suo predecessore Chiara Cavicchi (unica non eletta dell’esecutivo) che avrà le deleghe a Lavori pubblici, Urbanistica, Viabilità, Manutenzioni e verde, Edilizia privata e pubblica, Patrimonio e Sanità; Emanuele Ganzaroli (Cultura, Biblioteca, Patti di Amicizia e gemellaggi) e Dante Bandiera (Partecipazione, Innovazione e tecnologia, Sistemi Informativi, Partecipate, Patto dei Sindaci, Trasporti, Servizi demografici e Marketing del territorio).

Completa la squadra di governo Isabella Masina, vicesindaco e assessore con deleghe a Sportello Unico delle Attività Produttive, Agricoltura e valorizzazione dei Prodotti Tipici, Ambiente e Associazionismo e volontariato.

Restano di competenza diretta del sindaco Bilancio e programmazione finanziaria, Organizzazione e gestione del personale, Sicurezza e Protezione Civile, Servizi alla Persona, Politiche giovanili, Politiche familiari, Politiche per gli anziani, Politiche sociali, Politiche abitative, Salute, sport e tempo libero, Scuola e servizi educativi, Decoro urbano , Museo del Belriguardo e ogni altra materia non espressamente attribuita agli assessori.

“Un gruppo coeso e con professionalità complementari che lavora in maniera sinergica e condivisa – commenta Lupini – già pienamente operativo. Il metodo di lavoro che abbiamo scelto come giunta, e che abbiamo proposto nel primo consiglio comunale di venerdì 7 giugno, è caratterizzato da collaborazione e coordinazione reciproca”.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi