Dom 26 Mag 2019 - 748 visite
Stampa

Elezioni. Affluenza in salita. Sei punti in più del 2014

La scelta dei candidati sindaci supera anche il voto europeo, fermo a 57,06

I ferraresi si stanno mobilitando per queste elezioni amministrative. Nei 13 comuni chiamati a scegliere le nuove amministrazioni, il dato dell’affluenza delle 19 indica a livello provinciale il 60,36%, quasi sei punti in più rispetto al dato delle ultime comunali del 2014, quando la corsa alle urne si era fermata al 54,84.

La scelta dei candidati sindaci supera anche il voto europeo, fermo a 57,06 (era il 52,13 cinque anni fa).

Per la scelta degli amministratori locali, la palma della corsa al voto se l’aggiudica Masi Torello con il 68,32%, seguito da Voghiera al 63,36. Chiude il podio il capoluogo Ferrara con il 61,67 (era il 53,75 nel 2014).

 Quarto posto per Jolanda di Savoia con il 60,87, seguita da Ostellato (60,70), seguita da Argenta (60,07), Tresignana (59,58), Poggio Renatico (59,56), Riva del Po (57,87), Copparo (57,68), Fiscaglia (56,69), Lagosanto (54,13) e Mesola (52,40)

Per quanto riguarda il voto destinato alle europee, anche qui si registra un aumento dell’affluenza: il dato provinciale vede il 57,06% contro il 52,13 delle precedenti consultazioni. A Ferrara hanno votato più persone rispetto alle comunali: il 62,90% contro il 61,67 (era appena al 54,52).

Il dato più alto è ancora di Masi Torello con il 68,96%. In scia ci sono Voghiera (64,20), Ostellato (61,44), Argenta (61,22), Jolanda (61,09), Poggio Renatico (60,26), Tresignana (60,34), Riva del Po (58,93),

Copparo (58,18), Fiscaglia (57,41), Lagosanto (55,32), Vigarano Mainarda (55,16), Mesola (52,87), Bondeno (52,17), Terre del Reno (52,03), Portomaggiore (51,87), Cento (50,41), Codigoro (47,70), Comacchio (39,06) e Goro (36,10).

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. <a target="_blank" href="https://www.iubenda.com/privacy-policy/34911805">Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy</a>.

Chiudi