Mar 21 Mag 2019 - 817 visite
Stampa

Presidio in piazza per la prof sospesa

I sindacati della scuola: “È stato punito l’intero sistema scolastico nella sua libertà di educare e istruire”

Le organizzazioni sindacali Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola, Gilda e Snals organizzano per venerdì 24, alle ore 16.30, un presidio di tutto il personale della scuola in Piazza Municipale a Ferrara.

Quella dei sindacati della scuola è una delle tantissime iniziative che stanno nascendo in queste ore nelle scuole, come lettere di solidarietà, ordini del giorno nati da collegi docenti, lettura degli articoli 21 e 33 della Costituzione all’interno delle classi.

È il modo di esprimere “solidarietà e vicinanza per ciò che è costretta a subire in queste ore e in questi giorni, la professoressa Rosa Maria Dell’Aria la docente ingiustamente sospesa dal lavoro”.

“Per dirle che non è sola – scrivono Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola, Gilda e Snals -, e che il suo caso diventa il nostro caso, non solo per effetto di una facile indignazione, ma perché attraverso la punizione che è stata inflitta a lei e ai suoi studenti (ai quali, siamo certi, lei mancherà moltissimo), è stato punito l’intero sistema scolastico, nella sua libertà di educare e istruire, nella sua autonomia di pensiero, nella sua capacità di insegnare la realtà del mondo. È stata colpita tutta la comunità scolastica, non solo quella dell’istituto di Palermo. Il messaggio è chiaro, e noi lo demoliremo. Insieme”.

I sindacati vogliono “sensibilizzare e coinvolgere tutti i cittadini sull’importanza di un’istruzione senza censure e condizionamenti. La libertà di insegnamento è un bene fondamentale indispensabile in ogni società democratica. I fatti che riguardano la professoressa Dell’Aria sono il sintomo di una pericolosa tendenza della politica a invadere e condizionare gli spazi in cui si esercitano l’azione didattica e l’autonomia delle istituzioni scolastiche”.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi