Gio 16 Mag 2019 - 55 visite
Stampa

Centri estivi, contributi alle famiglie

Il Comune di Vigarano Mainarda aderisce anche quest’anno al “Progetto Conciliazione Vita–Lavoro”

Vigarano Mainarda. Il Comune di Vigarano Mainarda aderisce, anche quest’anno, al “Progetto Conciliazione Vita–Lavoro”, con l’intento di sostenere economicamente le famiglie che necessitano di servizi per l’infanzia durante l’estate.

Promosso dalla Regione Emilia Romagna, il Progetto si rivolge a bambini e ragazzi dai 3 ai 13 anni che partecipano ai centri estivi del territorio.

Le domande per partecipare e il relativo avviso pubblico si possono scaricare dal sito del Comune di Vigarano Mainarda e devono essere presentate entro il 4 giugno all’Ufficio Protocollo del Comune.

Tra i requisiti, essere residente nel Comune e avere un Isee, in corso di validità, inferiore a € 28.000. Viene valutato anche lo stato di occupazione dei genitori.

Il contributo alla singola famiglia sarà di € 84 a settimana, per un massimo di quattro settimane di frequenza ai Centri Estivi che hanno aderito al progetto e comunque per un contributo complessivo non superiore ai 336 euro.

Il Comune di Vigarano Mainarda conta sei Centri Estivi accreditati: tre scuole dell’infanzia per bambini e bambine da 3 a 6 anni e tre centri rivolti ai ragazzi e ragazze in età compresa tra i 6 e i 14 anni. L’elenco dei centri estivi accreditati è riscontrabile sul sito del comune.

Per informazioni: Ufficio Scuola Comunale 0532.436426.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi