Gio 2 Mag 2019 - 112 visite
Stampa

2G Vassalli, niente da fare contro Imola

I ragazzi di Furlani chiudono la stagione, centrando l’obiettivo prefissato in estate: i play off

Niente da fare per la 2G Vassalli del coach Adriano Furlani che, dopo aver perso a Imola gara 1 del primo turno dei play off, cede pure al Pala Palestre in gara 2, chiudendo così una stagione comunque positiva, centrando l’obiettivo prefissato in estate: i play off.

Pala Palestre gremito per gara 2 del primo turno dei play off fra 2G Vassalli e Virtus Spes Vis Imola. Match teso, a tratti bruttino da vedere, con i biancazzurri che durante i primi 10’ restano avanti grazie all’accoppiata Davico-Farioli (20-14 alla prima mini pausa).

In avvio della seconda frazione, bravi Petronio e Cattani a consegnare ai biancazzurri sette lunghezze di vantaggio sul 24-17 al 12’. Gli ospiti non mollano di un centimetro, nonostante il clima nervoso con cui si gioca. Zhytaryuk e Nucci (Mvp di gara 1) riportano a -1 i compagni (25-24 al 15’), ma Mandic e Magni da fuori risultano implacabili (31-26). Anche Percan si scatena ed è bravissimo a completare il controbreak di 0-8 che riporta avanti Imola sul 31-34 al 17’. Bel finale del primo tempo di Zhytaryuk, che consente ai gialloneri di chiudere avanti 36-41.

La partita si “spacca” in avvio della ripresa, quando Nucci e Casadei scaldano la mano e bucano con continuità la retina biancazzurra: al 24’ è 39-53. A metà della frazione arriva il quarto fallo di Davico e dopo il cesto del 45-59 di Casadei al 26’ il match pare già chiuso. Davico (azione da quattro punti) e capitan Farioli ci provano (54-63 al 28’), ma Imola controlla priva di patemi, grazie ad Aglio e Percan, che al 32’ danno ai gialloneri sedici lunghezze di vantaggio: 59-75. Gara chiusa? Praticamente sì, nonostante Magni (due triple) e Petronio ci provino fino alla fine (71-80 al 35’), non riuscendo a completare la rimonta. Finisce 74-88.

2G Vassalli Ferrara-Virtus Spes Vis Imola 74-88 (20-14, 36-41, 59-69)

2G Vassalli: Petronio 5, Davico 18, Cattani 2, Lorenzi ne, Caselli, Mandic 12, Vigna, Magni 15, Favali 3, Farioli 13, L.Ghirelli, M.Ghirelli 6. All.Furlani.

Virtus Spes Vis: Dalpozzo, Dal Fiume 2, Turrini ne, Nucci 13, Percan 18, Murati ne, Casadei 18, Magagnoli 9, Giuliani, Aglio 17, Zani ne, Zhytaryuk 11. All.Tassinari.

Arbitri: Frigo e Parisi.

Note: fallo antisportivo comminato a Nucci al 24’. Tecnico alla panca della 2G Vassalli al 36’.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi