Dom 21 Apr 2019 - 715 visite
Stampa

Fusari aderisce ad Avviso Pubblico: “Ci impegniamo contro mafie e corruzione”

Il Terzo Polo civico fa sue le 12 proposte programmatiche: "La trasparenza è un dovere fondamentale verso i cittadini"

La candidata sindaca Roberta Fusari aderisce all’appello di Avviso Pubblico contro mafie e corruzione. Il Terzo Polo e dunque tutte le liste a sostegno di Fusari – Azione Civica, +Europa e naturalmente Coalizione Civica – ha deciso di aderire con convinzione all’appello di Avviso Pubblico.

Lo scopo di tale iniziativa, rivolta ai soggetti che parteciperanno alla prossima consultazione elettorale, è precisamente prevenire e contrastare le insidie mafiose e corruttive che si insinuano nella pubblica amministrazione attraverso 12 impegni concreti.

“Abbiamo pertanto inserito tra le nostre priorità programmatiche – spiega la candidata – vincoli di trasparenza, percorsi partecipativi, audizioni pubbliche anche per la composizione dei consigli di amministrazione delle aziende partecipate, diffusione e condivisione dei bilanci aziendali, così da promuovere prassi di coinvolgimento ed efficientamento dei percorsi, che vadano ben oltre gli obblighi normativi”.

“Siamo infatti convinti che trasparenza, tutela di chi denuncia gli illeciti e lotta alla corruzione siano doveri fondamentali verso i cittadini, la cui fiducia è incrinata da scandali continui, come quello che ha recentemente coinvolto un rappresentante del governo, il sottosegretario della Lega Siri – denuncia Fusari -. In queste ore in cui l’ennesima ferita istituzionale mette ancora una volta in discussione la credibilità della politica, noi ci impegniamo a ‘prevenire e contrastare mafie e corruzione nella pubblica amministrazione’, anche proteggendo chi segnala illeciti sul lavoro. I politici devono essere i primi a rispettare la legalità che pretendono dai cittadini, garantendo loro contesti nei quali sia facile praticarla”.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119

Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi