Dom 21 Apr 2019 - 191 visite
Stampa

In carcere per due anni per spaccio

I carabinieri accompagnano il 51enne all'Arginone dove sconterà la pena

Berra. Due anni e due mesi di reclusione, oltre a una multa di 6mila euro. È la pena detentiva e sanzionatoria applicata a C.Z., 51enne di nazionalità cinese, arrestato e condannato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo è finito in manette nelle prime ore della mattinata di venerdì a Berra di Riva del Po, in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso in aprile dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Modena, ed eseguito dai militari del locale Comando Stazioni Carabinieri e dai colleghi di Cologna Ferrarese-

Il 51enne deve espiare una pena detentiva di due anni e due mesi di reclusione, nonché dovrà pagare una multa di 6mila euro per spaccio. Lo straniero è stato quindi accompagnato presso la casa circondariale di via Arginone.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi