Mar 16 Apr 2019 - 1160 visite
Stampa

Le telecamere di Linea Verde alla scoperta del volto sostenibile di Ferrara

Lo spin-off del noto programma televisivo fa tappa in città: riprese dalla Darsena a Viale K, dal centro storico al Delta del Po

La troupe di Linea Verde Life in viaggio tra le bellezze architettoniche, culturali, sociali, enogastronomiche e soprattutto ecosostenibili di Ferrara. Le telecamere del noto programma televisivo di Rai 1 faranno tappa in città tra martedì 16 e giovedì 18 aprile alla scoperta dei diversi volti della città estense: quella che si fregia del titolo di ‘città delle biciclette’, quella che punta alla sostenibilità ambientale, quella che si impegna nella solidarietà e lotta contro lo spreco alimentare e non solo.

Il tour dei conduttori Chiara Giallonardo e Marcello Masi partirà via fiume. Oggi si imbarcheranno sulla motonave Lupo per un’escursione lungo il Po, con partenza alle 9 dalla Darsena di San Paolo, oggetto del maxi intervento di riqualificazione da 18 milioni di euro finanziato – con difficoltà – dal Piano Periferie per recuperare e valorizzare l’intero quartiere, a cominciare dai moli galleggianti sul Volano.

La gita in battello condurrà la troupe televisiva fino al Cohousing San Giorgio, il primo esperimento di ‘condominio condiviso’ che nel 2017 ha vinto il primo premio europeo come miglior edifico in classe A4. Sostenibilità e condivisione sono le parole chiave del complesso in via Ravenna 228, dove i rapporti di vicinato non sono mai stati così solidali.

Dal nuovo modo di abitare alla bonifica, il passo è breve: lo spin-off di Linea Verde nel pomeriggio, precisamente alle 14.30, farà tappa all’impianto idrovoro Sant’Antonino di Cona, in via Comacchio, per le riprese del grande progetto ad opera del Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara.

Il centro storico e i suoi simboli più rappresentativi saranno protagonisti delle riprese di mercoledì, quando la bella conduttrice, ex finalista a Miss Italia, e il suo collega visiteranno il cortile del Castello Estense e piazza Cattedrale. Ultima tappa giovedì alla mensa dell’associazione Viale K che offre un pasto caldo ai più bisognosi: un ottimo esempio di solidarietà e di lotta allo spreco alimentare.

Non mancherà una visita al parco del Delta del Po per conoscere da vicino il cervo della Mesola e all’Università di Ferrara per entrare nella ‘camera del silenzio’, la suggestiva camera anecoica all’interno del Dipartimento di Ingegneria dove vengono effettuati esperimenti sull’acustica. E poi tutti a tavola: il consueto giro del gusto porterà la troupe della Rai alla scoperta delle peculiarità gastronomiche di Ferrara, dolci e salate, per far venire l’acquolina in bocca a tutti gli spettatori.

La puntata dedicata a Ferrara andrà in onda sabato 4 maggio, indicativamente tra le 12.20 e le 13.20. Appuntamento quindi sul piccolo schermo per vedere la faccia più sostenibile della città estense, pronta ad accogliere Linea Verde Life.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi