Lun 15 Apr 2019 - 205 visite
Stampa

Raccolti 2mila euro a favore di Andos

Venerdì sera la cena di beneficenza all'Orio Vergani a favore del'associazione che aiuta le donne nella riabilitazione delle donne operate al seno per neoplasia

Si è svolta venrdì sera, all’Istituto Orio Vergani, la cena di beneficienza per celebrare i 40 anni di attività di Andos Onlus Comitato di Ferrara, associazione  che contribuisce, assieme alla sanità pubblica, alla completa riabilitazione delle donne operate al seno per neoplasia.

Oltre 150 gli ospiti nel Salone d’onore di Palazzo Pendaglia, tra cui il questore di Ferrara Giancarlo Pallini, il sindaco Tiziano Tagliani, la senatrice Paola Boldrini, la consigliere comunale Paola Peruffo, monsignor Germano Donà in rappresentanza dell’arcivescovo di Ferrara.

La cena, curata alla perfezione dagli allievi dell’istituto alberghiero sotto la direzione della dirigente Roberta Monti, ha permesso di raccogliere la somma di 2mila euro, che sarà utilizzata per proseguire le numerose attività riabilitative e progettarne di nuove.

Soddisfazione è stata espressa dalla presidente di Andos Ferrara Marcella Marchi, che ha sottolineato alcuni dati importanti: “Sono circa 400 le donne che ogni anno nella nostra provincia devono far fronte a una diagnosi di carcinoma mammario e, tra queste, molte ricevono il sostegno dell’associazione con numerose proposte riabilitative spesso innovative”.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa