Gio 11 Apr 2019 - 126 visite
Stampa

Visita al cimitero ebraico a 19 anni dalla morte di Bassani

A fare da 'ciceroni' la figlia Paola, Silvana Onofri e gli studenti dell'Ariosto

Visita al cimitero ebraico di Ferrara per ricordare Giorgio Bassani a 19 anni dalla sua morte. Questa mattina, giovedì 11 aprile alle ore 11.30, al cimitero ebraico di via delle Vigne 22, Arch’è Associazione Culturale Nereo Alfieri, Fondazione Giorgio Bassani e Liceo Ariosto, organizzano una visita guidata per ricordare la morte dello scrittore avvenuta il 13 aprile 2000 e la sua ultima volontà di riposare in questo cimitero.

Accompagnatori d’eccezione, insieme a Paola Bassani e a Silvana Onofri, sono alcuni degli studenti dell’alternanza scuola lavoro del Liceo Ariosto, che hanno restaurato le lapidi oggetto della poesia “Storia di famiglia”, che verrà letta all’attrice Gioia Galeotti.

La visita comprende i luoghi di sepoltura di altri familiari e si conclude davanti al monumento realizzato da Arnaldo Pomodoro e da Piero Sartogo, su committenza del Comune diFerrara, dove è sepolto Giorgio Bassani.

Visita gratuita. Per informazioni contattare l’indirizzo email arche.ferrara@gmail.com o il numero 3400773526. La visita sarà effettuata anche in caso di pioggia.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi