Mar 26 Mar 2019 - 289 visite
Stampa

Una nuova Tac per l’ospedale di Argenta

La nuova apparecchiatura comporterà un investimento di 750mila euro da parte dell'Ausl

Argenta. L’azienda Usl di Ferrara investirà quasi 750mila euro per l’acquisto di una nuova strumentazione per la Tac per l’ospedale di Argenta.

L’acquisto è inserito nel piano d’investimenti pluriennale dell’Ausl e ha potuto trovare realizzazione già a partire da quest’anno grazie alla formula PayPerUse che consente la suddivisione dei costi in 7 anni, comprensivi ogni anno di acquisto e di manutenzione.

Si tratta di un apparecchio Tac a 64 strati che rappresenta una importante crescita qualitativa rispetto all’attuale a 16 strati acquistata nel 2006. Con la nuova tecnologia che verrà installata nei prossimi mesi le prestazioni non potranno che aumentare dal punto di vista qualitativo e migliorare ulteriormente in qualità, sfruttando al massimo le elevate competenze dei radiologi  che così verranno associate alla migliore dotazione tecnologica avanzata.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi