Lun 11 Mar 2019 - 861 visite
Stampa

“Siamo Poggio” apre la sede elettorale: “Responsabilità e concretezza”

Sarà il quartier generale del candidato sindaco Giuseppe Malaguti: "Priorità ai desideri dei poggesi e degli abitanti delle frazioni"

di Serena Vezzani

Poggio Renatico. Ha aperto ufficialmente la nuova sede elettorale di Giuseppe Malaguti, candidato sindaco per le amministrative di giugno: e sarà proprio nella sede di via Matteotti, al civico 109, che potrà prendere forma la lista civica a sostegno di Malaguti, “Siamo Poggio”, insieme al programma elettorale.

La sede sarà aperta tutti i giorni nel tardo pomeriggio e in prima serata, ma Malaguti sottolinea che potrà ricevere i cittadini in qualsiasi orario lo chiederanno: “La sede sarà un faro di responsabilità e concretezza, punti cardine della nostra lista – dichiara – e vogliamo iniziare da subito dando priorità assoluta ai desideri dei poggesi e degli abitanti delle frazioni”.

Intanto, sono già state ricevute le prime istanze dei cittadini, che potranno formulare insieme a Malaguti e alla sua squadra il programma elettorale: gli “ingredienti” della lista civica, invece, saranno “voglia di lavorare, rappresentatività di competenze e territori, e capacità di ascoltare”.

Un programma “costruito dal basso”, dunque, proiettato verso un modo di fare amministrazione “mettendoci la faccia, proponendo soluzioni concrete e non lasciando nessuno da solo”. Altro punto fondamentale sarà la vicinanza ad associazioni e ad attività commerciali: il buffet, per l’inaugurazione della sede elettorale, è stato comprato nelle botteghe storiche locali del centro, a dimostrazione della volontà di potenziare e far ripartire le realtà del territorio.

A breve “Siamo Poggio” organizzerà altri incontri pubblici con i cittadini di Poggio Renatico e frazioni per altri momenti di confronto e di discussione.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi