Ven 8 Mar 2019 - 320 visite
Stampa

Luca Sita riconfermato al vertice del Sap di Ferrara

Il segretario provinciale uscente eletto all'unanimità: "Mi impegnerò al massimo per difendere i difensori"

Il 25 febbraio e il 5 marzo scorsi si è tenuto a Ferrara, presso l’Aula di aggiornamento “Fardella” della Caserma Bevilacqua di via Ercole I d’Este, il 9° Congresso Provinciale del Sap (Sindacato Autonomo di Polizia) durante il quale sono stati nominati i nuovi vertici e il nuovo organigramma della segreteria provinciale di Ferrara.

Alla presenza del segretario generale Stefano Paoloni e del segretario regionale vicario Roberto Mazzini, è stato confermato nella carica il segretario provinciale uscente Luca Sita, eletto con voto unanime, che quindi continuerà il percorso intrapreso in quest’ultimo anno.

“Mi impegnerò al massimo delle mie possibilità – ha dichiarato Luca Sita – per “difendere i difensori”, ovvero coloro che hanno deciso di mettere la propria vita al servizio degli altri per garantire la sicurezza nelle nostre città. Fare il poliziotto non significa, ad oggi, solamente vestire una divisa e garantire la sicurezza, ma è diventato un lavoro a tutto tondo che ci impegna anche in attività sociali e preventive che devono garantire anche un’adeguata percezione di sicurezza… sarebbe bello poter rivivere la Ferrara che permetteva di lasciare aperta la porta di casa senza timori”.

“Fare Polizia non significa prendere posizioni politiche in base ai governi che si susseguono ma significa collaborare con tutte le istituzioni a prescindere dai colori al fine di garantire la sicurezza reale e percepita dalla cittadinanza nel rispetto dei diritti e doveri degli operatori di Polizia”, queste le prime parole del neo eletto segretario provinciale.

Luca Sita, sostituto commissario della Polizia di Stato, è attivo anche nell’attività di Polizia in città, infatti ricopre la carica di coordinatore della sezione investigativa Antidroga della Squadra Mobile di Ferrara dopo avere per anni rivestito ruoli di rilievo all’Upgsp della Questura di Ferrara ed essersi formato professionalmente presso la Questura di Bologna come agente alla Squadra Volanti prima e successivamente come ispettore coordinatore presso la Squadra Mobile di Bologna.

Lo affiancheranno nel gruppo di lavoro della segreteria provinciale del Sap il segretario aggiunto Luca Caprini, ormai veterano del Sap, già segretario aggiunto regionale, nonché elementi che da anni si occupano di garantire diritti e doveri dei poliziotti nel Sindacato Autonomo di Polizia con l’innesto di nuovi elementi che dovranno garantire continuità e nuove forze per lo sviluppo dell’organizzazione sindacale.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa