Mar 26 Feb 2019 - 2390 visite
Stampa

Arrivano le nuove rastrelliere “antifurto”

In funzione i primi stalli portabici a prova di ladro in via Garibaldi

Installati ieri mattina (lunedì 25 febbraio) i primi 12 stalli sicuri dove poter assicurare le bici. Sono montati in via Garibaldi e ogni stallo permette di agganciare 2 biciclette con la massima sicurezza, il tutto senza danneggiare ruote o incastrare manubri. Ma soprattutto “le nuove rastrelliere sono ‘antifurto'” scrive l’assessore alla Mobilità Aldo Modonesi che da mesi lavora al progetto insieme a Fiab.

“Fiab Ferrara ha contribuito a trovare questa soluzione che viene ormai utilizzata in tantissime città sia italiane che europee – ha dichiarato Stefano Diegoli, presidente Fiab Ferrara –. Basta avere una buona chiusura (facendo un piccolo investimento) per assicurare la nostra bici e rendere molto più complesso il furto”.

“La sicurezza di chi usa la bici ogni giorno è uno dei temi che periodicamente affrontiamo alle riunioni del tavolo tecnico con Assessorato alla Mobilità ed Ami. Questo è un ulteriore risultato – ha concluso Diegoli – che va a sommarsi al doppio senso ciclabile e alle case avanzate. Più sicurezza vuol dire più persone che usano la bici decidendo di lasciare a casa l’auto”.

I prossimi stalli sicuri saranno installati in piazza Verdi, dove proseguono i lavori di ristrutturazione urbana.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi