Gio 21 Feb 2019 - 318 visite
Stampa

Il Furinkazan Kendo alla corte di sensei Koyama

Due giorni di intenso studio e pratica per lo stage tecnico

Nella foto da sinistra: Riccardo Giandiletti, Gianluca Landi, sensei Masahiro Koyama, Riccardo Landi e Simone Lodi del Furinkzazan Kendo Ferrara

Un weekend alla corte di sensei Masahiro Koyama, cintura nera 8° dan Kyoshi di kendo, proveniente appositamente dal Giappone insieme a Muramatsu Hayate, 5° dan, e una delegazione di quattro studenti della prestigiosa Shitzuoka University, che si è svolto fra Castenaso e a Reggio Emilia, organizzata dal Musokan Kendo di Bologna, lo Shodan Reggio Emilia e il Modena Kendo Club.

Fra gli oltre 140 praticanti che hanno preso parte al seminario della durata di due giorni, fra studio e partica a ritmo serrato, anche il neo nato sodalizio del Furinkazan Kendo Ferrara con il tecnico Guanluca Landi, istruttore e cintura nera 5° dan, con Riccardo Landi, 4° dan, Riccardo Giandiletti, 4° dan e Simone Lodi insieme ai colleghi provenienti da Emilia Romagna, Veneto, Lombardia, Marche e Piemonte.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa