Mer 20 Feb 2019 - 619 visite
Stampa

Dr Feelgood da Virgin Radio al Black Star

Maurizio Faulisi e i suoi The Black Billies sul palco per una serata di puro rock and roll

Direttamente da Virgin Radio, arriva a Ferrara Maurizio Faulisi (aka Dr Feelgood) che farà tappa sabato 23 febbraio al circolo Arci Black Star per una nuova data del tour con la sua band The Black Billies, una formazione il cui repertorio spazia tra suoni tradizionali del country, del blues e del rock and roll anni ’50.

Maurizio Faulisi, conduttore radiofonico dal 1978, ha collaborato con Radio Popolare, Italia Radio e per 15 anni RockFm. Dal 2009 è la voce di ‘Dr Feelgood’, su Virgin Radio al mattino con il morning show, dalle 6.30 alle 9.

Oltre alle attività in radio, ha scritto centinaia di articoli dedicati ad artisti contemporanei e icone delle musica Roots americana, tiene workshop sulle origini del Rock and Roll in scuole di musica, istituti, biblioteche, università ed è direttore del sito “The Long Journey”. Oltre ai seminari, le sue uscite pubbliche lo vedono presentare numerosi festival in tutta Italia, è spesso coinvolto in dj-set.

Ma le sorprese non finiscono, perché ad animare la serata, ci saranno i Flying Boppers, gruppo di ballerini appassionati di musica rock and roll, boogie woogie e swing. La crew ha iniziato ad esibirsi nel 2010 in numerose manifestazioni, divulgando a Ferrara e dintorni l’interesse per la cultura vintage.

Il gruppo è guidato da Alice Formignani, da sempre appassionata della cultura vintage e della musica rock and roll. Apprezzata dj e due volte insegnante di boogie woogie al Summer Jamboree, noto festival Vintage di Senigallia (edizioni del 2010 e 2011) e finalista nei campionati di Boogie Woogie – Fids – del 2010 e del 2015 categoria AS, Main Class.

Apertura porte con aperitivo alle 20, inizio concerti alle 22, dj set after show. Ingresso 8 euro riservato ai soci Arci. L’evento è organizzato dal Pali Free Music Events.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa