Mer 13 Feb 2019 - 79 visite
Stampa

Il piano di Cna per riqualificare gli immobili di Ferrara

Roccati, presidente settore Costruzioni: "Bisogna utilizzare al meglio gli incentivi fiscali confermati dalla legge di bilancio 2019"

Il 14 e il 15 febbraio la Cna di Ferrara e Cna Costruzioni lanciano un progetto per la riqualificazione e la ristrutturazione degli immobili, in primis i condomini. Il progetto, che verrà illustrato nel corso di due giorni di lavori presso la sede provinciale di via Caldirolo, punta sull’utilizzo degli incentivi fiscali confermati dalla legge di bilancio 2019.

“Bisogna assolutamente utilizzare al meglio gli incentivi fiscali confermati dalla legge di bilancio 2019 – Spiega Riccardo Roccati, presidente di Cna Costruzioni Ferrara e della rete di imprese Rigenera – Ecobonus, sisma bonus, bonus ristrutturazione, permettono di rendere più efficiente il patrimonio edilizio (abitazioni, uffici, luoghi di lavoro) con agevolazioni fiscali tra il 50% e l’80% della spesa sostenuta. Il meccanismo della cessione del credito, se ben utilizzato, permette inoltre di effettuare i lavori con investimenti minimi”. Rigenera è una rete di 15 imprese ferraresi nata proprio per operare nella ristrutturazione degli edifici sfruttando gli incentivi fiscali.

Riqualifichiamo l’Italia è la rete nazionale dei Consorzi di imprese che operano nella filiera delle costruzioni. È stata costituita da Cna Costruzioni nazionale, con il partner finanziario Harley & Dikkinson.  Riqualifichiamo l’Italia è in grado di proporre ai condomini un’offerta integrata e garantita per la ristrutturazione e/o riqualificazione energetica – dal progetto alla realizzazione dell’intervento – che consente un investimento minimo utilizzando gli incentivi fiscali confermati fino al 2021.

Per illustrare queste opportunità Cna Costruzioni e Harley & Dikkinson, in collaborazione con la Cna di Ferrara, hanno organizzato due importanti appuntamenti a Ferrara.

Giovedì 14 febbraio, presso la sede Cna di via Caldirolo 84, dalle ore 15 si terrà un convegno per presentare Riqualifichiamo l’Italia ai cittadini, alle imprese ferraresi e a tutti gli operatori del settore. Ecco il programma: alle ore 15;30 interverranno per i saluti Matteo Fabbri, vice presidente Territoriale Cna Ferrara; Paolo Govoni, presidente della camera di Commercio di Ferrara; Riccardo Roccati,  presidente Cna Costruzioni Ferrara. Alle 16;00 è prevista l’introduzione di Mario Turco, responsabile nazionale di Cna Costruzioni: “Il Progetto Nazionale di Cna e H&D: Riqualifichiamo I’Italia”. Alle 16;30 interverrà l’Ingegnere Andrea Ceoletta di Harley & Dikkinson su incentivi fiscali, cessione del credito di imposta e la piattaforma di H&D per la riqualificazione dei condomini. Ecobonus e sismabonus saranno i temi degli interventi degli ingegneri Emanuele Pecorari e Raffaele Tumiati. Chiuderà il convengo Ezio Ponzio, presidente nazionale Cna Costruzioni.

Venerdì 15 febbraio, a partire dalle ore 9;30, sempre presso la sede Cna di via Caldirolo, si terrà una Tavola Rotonda di approfondimento rivolta agli operatori economici in cui verranno presi in esame casi specifici e approfonditi aspetti tecnici dell’offerta messa a punto da Cna Costruzioni e Harley & Dikkinson.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi