Ven 25 Gen 2019 - 287 visite
Stampa

Torna #Pldinotte: la polizia municipale opera in diretta Twitter

Emanuele Cestari: "Controlli a tappeto, ma con l'occasione per i cittadini di conoscere la nostra attività"

Bondeno. Venerdì 25 gennaio ritorna #Pldinotte, l’iniziativa che affianca capillari controlli degli agenti sul territorio, ad una vera e propria campagna informativa in “diretta” social, per spiegare ai cittadini come si svolge il lavoro della Polizia municipale. Un lavoro “non fatto di sole multe, ma che spazia su controlli del territorio, accertamenti di cittadini stranieri irregolari, prevenzione sull’uso di stupefacenti e alcol (per chi guida, ma non solo). Fino ai controlli di merce contraffatta nei mercati, abusivismo e persino bullismo nelle scuole”, spiega l’assessore con delega alla sicurezza urbana, Emanuele Cestari.

Venerdì 25, ancora una volta, la Polizia municipale dell’Alto Ferrarese, che ha il suo comando operativo a Bondeno, ha dato la propria adesione al progetto. Il quale, sul territorio regionale, raduna le polizie locali di moltissime importanti realtà. Venerdì 25, in particolare, “i nostri agenti opereranno in diretta social, rispondendo agli interrogativi delle persone, e potranno essere seguiti su Twitter, dalle ore 19 all’una di notte”, spiega Cestari. Aggiornamenti saranno forniti anche sulle altre piattaforme digitali in cui è presente la Polizia municipale.

Gli agenti “sperimentarono” anche l’utilizzo di dotazioni particolari, per il fatto che controlli di questo tipo suggeriscono l’innalzamento dell’asticella della sicurezza personale: per esempio, attraverso l’uso di giubbotti anti-proiettile. Ogni corpo di polizia specializzerà, poi, i controlli secondo quelle che sono le problematiche riscontrabili sui diversi territori interessati dalla nuova edizione di #Pldinotte.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi