Sab 12 Gen 2019 - 347 visite
Stampa

Forza Civica: è tempo di pensare al futuro di Ferrara

La data è certa: il 26 maggio prossimo si terranno le elezioni amministrative per l’elezione del nuovo Sindaco di Ferrara. C’è un gran fermento tra i piccoli movimenti come il nostro, ci sono autocandidature a Sindaco da parte di persone volenterose che mettono a disposizione le loro competenze. Si fa un gran parlare del progetto molto discusso del Palazzo dei Diamanti dove, peraltro, la sottoscritta condivide le posizioni del Prof. Vittorio Sgarbi. Ma chi latita fino ad oggi sono i partiti a partire dal PD, passando Per il Movimento 5 Stelle fino alla Lega. Non si spiega come a quattro mesi dalle elezioni in una città come Ferrara non solo non ci sia ancora il nome di un candidato Sindaco ma, cosa peggiore, nessuno parli di programmi da sottoporre ai cittadini.

Quando un Sindaco è al secondo mandato e c’è aria di smobilitazione, le città vengono solitamente abbandonate e lasciate a se stesse da chi le governa e pensa di non essere rieletto. E’ la stessa aria che si respira qui a Ferrara. Purtroppo constatiamo che lo stesso clima lo si respira anche da parte di chi avrebbe tutti i numeri per ribaltare la situazione.

Pertanto ci sentiamo di proporre noi un tavolo, una vera e propria officina per la scrittura del programma, dove identificare le priorità strategiche per la città e a cui invitare le forze politiche, le associazioni, gli imprenditori e chiunque sia interessato a dare il proprio contributo. E’ inutile e dannoso presentarsi alla cittadinanza all’ultimo momento senza un programma ragionato. Certamente la cittadinanza è stanca soprattutto dal punto di vista della sicurezza, ma se si pensa di vincere le elezioni puntando solo sulla sicurezza senza guardare a tutto il resto, vuol dire che non si conosce bene l’indole del ferrarese. Infatti il ferrarese non si accontenta, ed ha ragione!

Vuole sapere quali sono le proposte programmatiche e se le persone che avranno il suo voto hanno le capacità di mantenere le promesse. Visto anche quello che sta capitando a livello nazionale, non c’è cosa peggiore di promettere il cambiamento e non portarlo a termine. E Ferrara non perdona. Apriamo dunque questa officina programmatica per  Ferrara!

Giovanna Stefanelli
Forza Civica Ferrara

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi