Sab 29 Dic 2018 - 629 visite
Stampa

Befana dello Sport, sfide e sfilate tra spettacolo e solidarietà

Tante iniziative pronte a far divertire bambini e adulti in una giornata di festa all’insegna della beneficenza

di Matteo Bellinazzi

Svelato ufficialmente il programma della 29^ edizione della “Befana dello Sport”, la manifestazione che da quasi 30 anni unisce sport e divertimento alla solidarietà. Edizione che ritorna nella versione pomeridiana quella che andrà in scena sabato 5 gennaio al Palasport di piazzale Atleti Azzurri d’Italia, con orario di inizio previsto per le 16.30 (apertura cancelli del palazzetto alle 15).

“Un grosso ringraziamento va agli organizzatori di questa manifestazione che negli anni è cresciuta tanto e che non può che far bene alla nostra città” dichiara l’assessore allo Sport Simone Merli, affiancato da Luciana Pareschi, presidente del comitato organizzatore, delegato Cip Ferrara Giuseppe Alberti, referente organizzativo Mirko Rimessi, presentatori della manifestazione Alessandro Sovrani e Andrea Ansaloni assieme ai rappresentanti degli sponsor, delle società sportive e delle associazioni di volontariato partecipanti.

Assicurati come sempre divertimento e spettacolo per tutte le età insieme agli atleti dei maggiori gruppi sportivi ferraresi che metteranno in scena numerose esibizioni. Tra le novità di questa edizione i “giochi” sotto forma di sfida tra le associazioni sportive e l’inedita “sfilata delle befane”. Ad accompagnare il tutto, la musica rock dei PocaBanda, confermati dopo il successo dell’anno passato.

Sul parquet gli atleti dei maggiori gruppi sportivi ferraresi che hanno deciso di aderire alla manifestazione come Easy Dance, Pattinatori Estensi, Pattinaggio Il Quadrifoglio, Palestra Ginnastica Ferrara, Furinkazan Karate Club e Ginnastica Estense Putinati.

Immancabile la calza piena di dolci, offerta dal gruppo Despar, per tutti i piccoli partecipanti alla “Befana dello sport” e i banchetti promozionali all’ingresso del Palasport, allestiti dalle associazioni sportive che offriranno i loro gadget e avranno l’occasione di informare sulle proprie attività. Tra i banchetti altra novità 2019 con lo spazio dedicato ai partner sportivi dell’evento, Coni-Panathlon-Azzurri d’Italia, che porteranno a Ferrara la torcia olimpica di Pyeongchang, per far toccare con mano ai piccoli atleti il sogno olimpico.

Come ogni anno la vera protagonista della giornata sarà la beneficenza a favore del “Diritto allo Sport”. Per tutti l’ingresso sarà a offerta libera e il ricavato quest’anno servirà a sostenere parte dei costi di un progetto realizzato grazie a l’emporio solidale “Il Mantello”. Per gestire le operazioni di raccolta delle offerte all’ingresso ci saranno i volontari dell’associazione Lo Specchio onlus.

Inoltre, sarà riproposta anche quest’anno la “Befana all’incontrario”, a cura di Vola nel Cuore onlus. “Ai bambini verrà chiesto di portare un loro vecchio giocattolo in buono stato e di donarlo ad altri bambini meno fortunati di loro” spiega il presidente dell’associazione Silvio Marchetti per cui è “importante che passi il messaggio educativo per i bambini e che capiscano il valore del gesto del donare”.

La Befana dello Sport è inserita nel calendario degli eventi di Natale e Capodanno a Ferrara; in questo modo anche le varie associazioni sportive hanno potuto partecipare alla vendita dei biglietti della Lotteria di Ferrara di Agire Sociale, il cui ricavato in parte viene trattenuto dalle associazioni stesse per la loro attività istituzionale. L’estrazione dei premi si svolgerà domenica 6 gennaio alle 17 presso il Fideuram Christmas Village in piazza Trento e Trieste.

Appuntamento quindi il 5 gennaio per passare la fine di queste feste natalizie all’insegna dell’allegria e del divertimento ma anche per dare un aiuto concreto ai meno fortunati.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi