Ven 28 Dic 2018 - 361 visite
Stampa

L’anguilla comacchiese parte alla volta del Mar dei Sargassi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Comacchio. Sono oltre duecento le anguille liberate in mare a Lido degli Estensi, esemplari giunti a maturazione sessuale nelle valli di Comacchio e pronti per affrontare il lungo viaggio verso il Mar dei Sargassi, un habitat riconosciuto da intere popolazioni di anguille provenienti da ogni parte del mondo come il luogo ideale alla riproduzione.

Nel giro di 12 mesi sarà una nuova generazione di anguilla europea a far ritorno sulle nostre coste, guidate dalla Corrente del Golfo e pronte a ripopolare anche le valli del Delta.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi