Ven 14 Dic 2018 - 306 visite
Stampa

Un goccio di Ferrara nell’Assenzio Blues di Tiziano Bak Bacarani

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

“Assenzio Blues” terzo singolo composto e interpretato dal cantautore reggiano Tiziano Bak Bacarani è uscito su tutti i portali digitali pubblicato dalla nuova etichetta cittadina Settetre Music di Paolo Martorana.

Il nuovo brano è parte di un progetto a più ampio respiro che dopo “Charly dal whisky facile”, “Compagni di sbronze” e “Assenzio Blues” culminerà nella pubblicazione del nuovo album.

Assenzio Blues è un brano che fonde le sonorità blues con le emozioni della canzone popolare, è un blues che ricorda il walzer…ed è un walzer che ricorda il blues.

In questa canzone Tiziano Bak Bacarani racconta, davanti ad un giuramento e ad un bicchiere di assenzio, il suo amore per una “lei” bellissima e affascinante,vestita di amaranto, bianco e blu che alla fine si scoprirà essere non una donna, bensì la citta di Parigi. Il set del nuovo videoclip non è Parigi ma la città di Ferrara ancora una volta set di videoclip e di sinergie artistiche.

Il videoclip, regia di Marco Lui vede la partecipazione speciale dell’attore Jack Gallo, del Maestro Marco Jannotta e dei ragazzi del Jazz Studio Dance (Vladislav Kniazev, Sara Pozzati, Irene Esther Perez Garcia, Eleonora Balleri) diretti da Silvia Bottoni ed stato interamente girato per le vie del centro storico di Ferrara che ricordano, come afferma il cantautore reggiano, alcune vie di Parigi, note per la presenza di musicisti e artisti di strada .

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi