Gio 6 Dic 2018 - 461 visite
Stampa

Srn Urban Logistics, l’evoluzione della logistica a favore dell’ambiente e della città

Una piattaforma per ricevere e distribuire merci con mezzi a basso impatto ambientale

Nasce a Ferrara Srn Urban Logistics, una piattaforma di 2500 mq destinata a ricevere merci o beni da depositare o ridistribuire nell’aera urbana, all’interno della cinta muraria e non solo, con automezzi ecosostenibili.

Questo nuovo modo di vedere la distribuzione di materiale nasce per rispondere in maniera concreta a necessità quotidiane di approvvigionamento di esercizi commerciali, andando a influire sul costo del trasporto in conto proprio a favore di una distribuzione in conto terzi più veloce, intelligente ed ecosostenibile attraverso l’utilizzo di automezzi a basso impatto ambientale.

L’obbiettivo principale è quello di generare un meccanismo virtuoso, ovvero di orientare altre aziende distributrici di merci a usufruire della grande opportunità di superare ostacoli e problematiche relativi, ad esempio, agli orari delle consegne in centro storico (entro mura), di ridurre i costi aziendali e, ultimo ma non meno importante, di poter partecipare con responsabilità a una strategia collettiva mirata al controllo dell’impatto ambientale determinato dalla progressiva riduzione della circolazione di mezzi inquinanti nell’area urbana di Ferrara. L’innovazione consiste quindi nell’usare solo mezzi esclusivamente a impatto ambientale basso o nullo (alimentazione a metano ed elettrica) coprendo pertanto il cosiddetto “ultimo miglio” della distribuzione logistica in modo da poterlo definire “Ultimo miglio verde”.

Srn Urban Logistics ha pensato anche al privato, offrendo un servizio di storage, ovvero “spazi individuali” per depositare tutto quello che non ci sta nelle nostre case, in caso di trasloco, una ristrutturazione, un mobile, documentazione per professionisti, in generale uno spazio pulito, sicuro, videosorvegliato per gestire, riordinare e immagazzinare.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119

Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi