Lun 3 Dic 2018 - 228 visite
Stampa

Concerto di fine anno accademico dell’accademia “Flauto&Variazioni”

Venerdì 14 dicembre parteciperanno alcuni degli allievi che si sono più distinti

Anche quest’anno, come di consueto, l’Accademia Internazionale “Flauto&Variazioni” offre gratuitamente alla cittadinanza un Concerto di Fine Anno Accademico durante la serata di venerdì 14 dicembre alle ore 20:30 presso il “Centro Promozione Sociale Acquedotto” in corso Isonzo 42/42° a Ferrara.

A questa iniziativa parteciperanno alcuni degli allievi che si sono più distinti tra cui Emmanuela Susca, Veronica Rodella, Giulia Pareschi, Arianna Baldacci ed Elena Canarecci, con la collaborazione dei Maestri Filippo Mazzoli e Marco Turri. Il programma musicale prevede l’esecuzione di brani di R. Schumann, C. Reinecke, G. Enescu e C. P. E. Bach tra gli altri.

Al termine del concerto sarà assegnata la Borsa di Studio all’allievo più meritevole dell’Anno Accademico in corso, e varranno annunciate alcune iniziative per il prossimo Anno Accademico.

“Flauto&Variazioni” nasce a Ferrara nel 2015 e tra le tante attività offre lezioni individuali di altro perfezionamento in flauto con il maestro principale Filippo Mazzoli, lezioni specifiche di tecnica con l’assistente Emmanuela Susca, oltre a masterclass tenute da alcuni tra i principali flautisti italiani ed europei (Francesco Loi, Matteo Evangelisti, ecc). Nel maggio del 2018 è iniziata una collaborazione con lo studio pianistico romagnolo “Ceroni Piano School”. Si è creato uno sperimentale laboratorio di musica da camera (duo flauto e pianoforte) il cui risultato finale è stata l’esibizione dei migliori “duo” presso il Teatro Comunale “Dante Alighieri” di Ravenna in un concerto pubblico. Le iscrizioni per il prossimo Anno Accademico sono aperte fino al 13 Gennaio 2019.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 17 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati non sempre è sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa