Mar 13 Nov 2018 - 75 visite
Stampa

Ascom: prosegue il tour per la provincia sulla fatturazione elettronica

Agli appuntamenti già noti si aggiunge la data del 21 novembre a Gualdo di Voghiera

Fatturazione elettronica: prosegue con nuove date il tour informativo – predisposto da Ascom Ferrara per arrivare in sicurezza a questo passaggio che diventerà un obbligo dal 1° gennaio del 2019 come disposto dalla Legge di Bilancio. Il personale di Ascom Ferrara illustrerà la nuova normativa evidenziando il suo servizio dedicato che permette di gestire tutte le forme di fatturazione, monitorare le fatture emesse e ricevute ed inviare i documenti contabili attraverso un Sistema Dedicato di Interscambio (SDI).

Il ciclo di appuntamenti – promosso dall’Ente Bilaterale del Terziario con il supporto di Iscom Ferrara, che ha visto la partecipazione di oltre 400 imprese complessivamente nelle prime quattro tappe (Ferrara, Cento, Lido degli Scacchi ed Argenta) – prevede il seguente calendario: il 15 novembre a Copparo (sala conferenze, palazzo Zardi, in via Garibaldi, 104). Poi si prosegue il giovedì successivo (22/11) a Bondeno (nella Pinacoteca civica “Galileo Cattabriga” in piazza Garibaldi, 9): il tour si chiuderà il 29 novembre a Codigoro (sala civica “Riode Finessi”, in piazza Matteotti, 55).

Agli appuntamenti già evidenziati si aggiunge la data del 21 novembre a Gualdo di Voghiera (sala conferenze a Borgo Le Aie, via Provinciale, 15/B) con un seminario, sempre voluto da Ascom Ferrara, particolarmente importante, per la presentazione anche di un ulteriore programma software (Get Your Bill) ovvero di un sistema semplice ed economico per emettere fattura elettronica ed indicato per bar, ristoranti e distributori di carburanti. Questo specifico appuntamento è promosso dall’Ente Bilaterale del Turismo sempre con il supporto di Iscom Ferrara.

Tutti gli appuntamenti sulla fatturazione elettronica sono previsti alle ore 15 e sono gratuiti ma è necessaria la prenotazione chiamando lo 0532.234231 oppure inviando una mail a iscomfe@ascomfe.it.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi