Mer 31 Ott 2018 - 263 visite
Stampa

“Limite” il singolo d’esordio dei Giumara & Pinknoise

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

E’ uscito il 26 ottobre 2018 il singolo “Limite”, estratto dal primo album della band Giumara & Pinknoise, uscita prevista in primavera 2019, pubblicato, distribuito e promosso da Alka Record Label.

Limite è un tormentone e allo stesso tempo tutto il suo contrario. Come ogni bella stagione porta in sé i germi dell’autunno ancora a venire, le sonorità calde e ritmate aprono la scena alla tragedia di un apice raggiunto e irripetibile. Le strofe si susseguono in un monologo che allude, registrando dati interiori ed esteriori, alla sensazione di soffocamento tipica degli stati depressivi e di ansia, mentre il ritornello colloca il tutto nell’orizzonte della fine di una storia d’amore. Ma il “limite” insuperabile è anche un timore che va al di là delle contingenze: e se “vivere e sognare” fossero inconciliabili? Cosa ci è concesso salvare nel passaggio dall’adolescenza all’età adulta – dallo stadio di “ultimi animali” a quello di uomini e donne?

Giumara & Pinknoise è un progetto perverso e polimorfo partito come solista da Alessandro Zaffini (Giumara). Nel febbraio 2017 l’aggiunta di Alessandro Rizzi alla batteria e Monica Ottaviani al basso (i Pinknoise) vede un profondo cambiamento delle canzoni: dal volto usurato delle chansons schizza la sperimentazione, cercando di evolvere dalla consuetudine acustica a un’inedita piega rock ed elettronica. Le chitarre vengono scordate e riaccordate, mentre i testi si muovono tra poesia, l’epifania desolata, l’appunto; e la musica tra loop e squarci elettronici. L’opera dei Giumara & The PinkNoise è un’interferenza sonora dal timbro scuro e viscerale.

A luglio 2017 viene registrato il primo singolo “Asfalto”, presso l’Aemme Recording Studio, uscito a settembre dello stesso anno. Dopo varie esperienze live, avvengono i primi contatti con l’etichetta Alka Record Label di Ferrara con cui, insieme a Massaga Produzioni, producono il primo album della band. Il 26 ottobre 2018, esce “Limite” il primo singolo, che anticipa la pubblicazione sotto l’etichetta ferrarese, del nuovo disco a primavera 2019.

I Giumara & Pinknoise sono:

Alessandro Zaffini (voce e chitarra)

Monica Ottaviani (basso e voce)

Alessandro Rizzi (batteria)

Matteo Quadraruopolo (tastiere e piano)

 

Crediti singolo

Prodotto da Michele Guberti e Massimiliano Lambertini

Registrato e mixato da Michele Guberti e Federico Viola presso l’Animal House Studio (FE)

Pubblicato e distribuito da Alka Record Label

 

Crediti video

Regia di Claudio Dozio

Produttore: Valentina Proserpio, Claudio Dozio

Organizzatore generale: Valentina Proserpio

DOP: Luca Giordano

Assistente Operatore: Michele Cau

Montaggio e Color: Claudio Dozio.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119

Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi