sab 20 Ott 2018 - 167 visite
Stampa

Monumenti Aperti inaugura a Copparo con lo spettacolo di Luigi Dal Cin

L'iniziativa coordinata dalla Onlus cagliaritana Imago Mundi è organizzata dal Comune di Copparo con l'Associazione Culturale Ferrara Off

Copparo. “Prende il via sabato 20 ottobre la “due giorni” di Monumenti Aperti Copparo – dice Diego Farina, assessore alla valorizzazione del Patrimonio – e questa è l’occasione per comporre alcuni pezzi presenti nel nostro territorio”. L’inaugurazione è oggi pomeriggio (sabato 20 ottobre) alle ore 17 al Teatro Comunale De Micheli, con uno spettacolo di Luigi Dal Cin.

“Esiste a Copparo – continua Farina – un tessuto culturale molto attivo, Monumenti Aperti va in questa direzione e la collaborazione delle insegnanti delle scuole e il coinvolgimento delle ragazze e dei ragazzi ha reso questo evento realizzabile. Questa è un’operazione di educazione civica, realizzata sul campo e non nelle aule di scuola, il patrimonio di un territorio è un ritorno civico che trasmettiamo ai nostri figli.»

“Sono molto orgoglioso di avere a Copparo Monumenti Aperti, – ha dichiarato il sindaco Nicola Rossi – manifestazione che si colloca perfettamente nella politica portata avanti da questa Amministrazione comunale. Il lavoro fatto dalle famiglie, dalle ragazze e dai ragazzi delle nostre scuole e dalle insegnanti è stato grandioso e non ha prezzo”.

Il programma prevede per oggi sabato 20 ottobre l’apertura con visita al cantiere di Villa Mensa alle ore 10.30. Nel pomeriggio alle ore 17 al Teatro Comunale De Micheli inaugurazione di Monumenti Aperti con lo spettacolo di Luigi Dal Cin. Alle ore 19 alla Galleria Alda Costa inaugurazione della mostra Vittoria 1918 – 2018 nel centenario della fine della Prima Guerra Mondiale.

Domenica 21 ottobre visita ai monumenti dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15.30 alle ore 18.30. I monumenti scelti per questa prima edizione sono: il Teatro Comunale De Micheli, Villa Bighi, il Municipio, la Biblioteca Comunale Anne Frank, la Galleria civica d’Arte contemporanea-ex Carceri Alda Costa e la Fontana Monumentale.

Quest’anno l’iniziativa è dedicata al Novecento, una scoperta del patrimonio culturale cittadino in tutte le sue manifestazioni materiali e immateriali, come indicato dalle linee guida dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale e come accolto dal tema generale dell’edizione 2018 della manifestazione cagliaritana: Cultura Patrimonio Comune. Il percorso didattico, legato ai progetti Le parole della bellezza e Lo sguardo che crea, ideati per Imago Mundi dallo scrittore Luigi Dal Cin, saranno guidati dallo stesso Dal Cin insieme a Ferrara Off.

I progetti didattici previsti dalla manifestazione vedranno impegnati circa 450 studenti: otto classi di IV e V della scuola primaria Oreste Marchesi di Copparo e della scuola primaria Corrado Govoni di Tamara, diventeranno “piccole guide”, che illustreranno ai visitatori i monumenti, facendosi portavoce di un nuovo modo di fruizione e valorizzazione del patrimonio culturale. I più piccoli invece, provenienti da dieci classi di II e III della scuola primaria Oreste Marchesi, produrranno dei lavori sull’immaginazione e sullo sguardo, che saranno esposti durante l’evento. Sabato 20 ottobre, nel pomeriggio, avverrà la presentazione pubblica dell’evento, presso il Teatro Comunale De Micheli alla presenza delle autorità e dei rappresentati delle associazioni Imago Mundi Onlus e Ferrara Off, oltre che in presenza dell’autore Luigi Dal Cin che sarà impegnato sulla scena con una rappresentazione che inaugurerà la Manifestazione.

«Monumenti Aperti è stato recentemente insignito del premio dell’Unione Europea per il Patrimonio Culturale “Europa Nostra Award 2018” – dice Marco Sgarbi, di Ferrara Off – e con Copparo si chiude la 22ª edizione di Monumenti Aperti 2018, partita ad aprile in Puglia, a Bitonto, prima del tour sardo che si è svolto in ben sessanta comuni».

Durante Monumenti Aperti, presso lo stand della manifestazione sarà possibile firmare la legge di iniziativa popolare per l’insegnamento nelle scuole dell’Educazione alla Cittadinanza.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi