Lun 15 Ott 2018 - 952 visite
Stampa

“Non solo Saba” si fa in cinque

Un weekend del gusto, dal mosto cotto fino all'aceto balsamico, in piazza Municipale

“Non solo Saba” si fa in cinque. A tanto ammontano le edizioni della manifestazione che, dopo il notevole afflusso di persone e una piena soddisfazione delle aziende partecipanti riscontrato nel 2017, torna anche quest’anno per un weekend del gusto, il 20 e 21 ottobre in piazza Municipale.

Questo evento vuole tracciare un percorso ideale di evoluzione del prodotto, dai Sughi Saba, Savor, Mosto cotto fino all’aceto balsamico, con la presenza di produttori che metteranno in degustazione e vendita questi prodotti, nonché  i loro derivati e quelli di stagione.

Alcune informazioni sulla Saba, tipico prodotto dell’Emilia Romagna, Marche e Sardegna. È uno sciroppo d’uva ricavato dal mosto appena pronto di uva bianca o rossa. Si era soliti accompagnare la Saba per i dolci casalinghi (Sabadoni), alla polenta, gnocco fritto, squisita con formaggi stagionati e saporiti, come condimento per insalata e come salsa per gelato alla crema e panna.

All’interno della manifestazione previsto un importante momento di ristorazione nelle due giornate attraverso la riscoperta di ricette tradizionali e innovative, che prevedano l’uso della Saba e dell’aceto balsamico.

L’evento metterà in contatto il pubblico con i produttori, che daranno consigli su come meglio consumare il proprio prodotto attraverso gli abbinamenti,  oltre a spiegare la storia e il percorso di produzione.

La manifestazione sarà arricchita da eventi collaterali quali una sfilata in abito rinascimentale il giorno dell’inaugurazione attraverso le vie del centro storico per terminare nel chiostro, musici e sbandieratori, laboratori e dimostrazione pigiatura per i bambini. L’entrata alla manifestazione è libera.

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119

Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi