Dom 19 Ago 2018 - 263 visite
Stampa

Finisce in carcere dopo aver aggredito i carabinieri

Il gip dispone la misura cautelare per l'uomo che si era scagliato contro i militari per evitare un controllo

Nel pomeriggio di venerdì i carabinieri del Norm di Ferrara hanno arrestato il cittadino nigeriano A.A., 23enne senza fissa dimora, con precedenti di polizia.

L’arresto è avvenuto in esecuzione di un’ordinanza applicativa della misura cautelare in carcere emessa lo stesso giorno dal gip del tribunale di Ferrara.

Il giudice ha quindi concordato pienamente con le risultanze investigative prodotte dallo stesso Norm nei confronti del nigeriano, resosi responsabile dei reati di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. Infatti lo stesso A.A., la sera del 16 agosto, era stato arrestato in flagranza poiché, per sottrarsi a un controllo in piazzetta Castellina, aveva opposto resistenza nei confronti dei carabinieri tentando di divincolarsi per darsi alla fuga, causando lesioni a un militare.

L’arrestato, al termine delle procedure, è stato condotto in carcere a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi