Ven 13 Lug 2018 - 116 visite
Stampa

“Brutti e Cattivi” a Cinema Castellina

Un nuovo concetto di uguaglianza all'arena estiva del Quartiere Giardino

Come tutti i venerdì sera fino al 24 agosto, piazzale Castellina torna a trasformarsi in un’arena cinematografica estiva con 200 posti a sedere per proporre, gratuitamente, otto titoli della passata stagione e un nuovo modo di vivere il Quartiere Giardino.

Questa sera, venerdì 13 luglio alle 21.30, è in programma “Brutti e Cattivi” di Cosimo Gomez, la commedia italiana “nerissima e spregiudicata” che vede protagonisti Claudio Santamaria, Marco D’Amore, Sara Serraiocco, Simoncino Martucci, Narcisse Mame. Il film è stato presentato al Festival di Venezia 2017 della sezione Orizzonti.

Il Papero, Ballerina, Il Merda e Plissé si improvvisano rapinatori per il colpo che cambierà la loro vita. Non importa se il primo è senza gambe, Ballerina, la sua bellissima moglie, non ha le braccia, se Merda è un rasta tossico e Plissé un nano rapper. Sono solo dettagli. Per loro non ci sono ostacoli. Solo sogni. Anche se, dopo il colpo, le cose si complicano: ogni componente dell’improbabile banda sembra avere un piano tutto suo per tenersi il malloppo. Tutti fregano tutti senza nessuna pietà in una girandola di inseguimenti, cruente vendette, esecuzioni sanguinose e tradimenti incrociati.

Cosimo Gomez fa il suo esordio come regista portando sullo schermo la sua sceneggiatura che nel 2012 vinse il Premio Solinas. Politicamente poco corretto, grottesco e bizzarro, a tratti volutamente trash, Brutti e Cattivi è il Freaks del XXI secolo in chiave dark comedy. E descrive il concetto di uguaglianza in una accezione del tutto nuova.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi