mer 13 Giu 2018 - 474 visite
Stampa

Patentino antifascista: serve un corso?

Approfitto di questi democratici spazi per chiedere al consigliere comunale del PD di nome Bertolasi, mi pare, promotore dell’iniziativa/regolamento “patentino antifascista”, che sarà obbligatorio presentare per le attività politiche (banchetti, pubblicità, altro) prossime in città se per riuscire a essere idonei sarà necessario frequentare precedentemente un corso.

Tale corso sarà a pagamento o gratuito? Inoltre domando se sarà sempre lo stesso promotore a occupare il ruolo di insegnante. Per gli eventuali libri di testo? Infine avverto di essere sempre stato considerato uno scolaro molto vivace. Considerato il fatto che ciò che chiedo potrebbe interessare anche altri confido nella gentile risposta.

Grazie

Stefano Guglielmini

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi