Mar 17 Apr 2018 - 67 visite
Stampa

Le nefandezze della guerra civile raccontate all’Ibs

Franco Mari presenta il suo romanzo su un periodo storico su cui molto è stato scritto e molto dimenticato

Mercoledì 18 aprile presso la libreria Ibs+Libraccio, alle 18, Franco Mari presenterà il suo libro “Dietro le tamerici”. Durante l’incontro dialogherà con l’autore Riccardo Roversi.

La vicenda narrata in questo romanzo riporta all’attenzione un periodo storico su cui molto è stato scritto e molto dimenticato. Attraverso un miscuglio di ricordi, di vicende realmente accadute e di libere invenzioni, i vari personaggi si trovano a percorrere un tunnel di sentimenti, caotico e nero, arrivando a riportare sulla scena le nefandezze della guerra civile del primo dopoguerra italiano.

I protagonisti di questa storia corale si muovono in mezzo a tinte fosche che macchiano i paesaggi di una pianura padana desiderosa di riscatto e di pace. Nessuno dei personaggi descritti è davvero come sembra. Esattamente come nel gioco della vita, verità opposte e sorprendenti si contendono la scena principale.

Franco Mari è nato a Portomaggiore nel 1956 e vive a Ferrara, dove esercita la professione di medico chirurgo. Nel novembre 2011 ha pubblicato il suo primo romanzo “Il tesoro di San Leo”. Per questa casa editrice ha pubblicato: La Gilda (2012), L’amante del Governatore (2012), Il marrano (2013), Il dito di Dio (2014), Sala d’attesa (2015), Il caso Pungilupo (2016) e La Vammana (2017).

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. <a target="_blank" href="https://www.iubenda.com/privacy-policy/34911805">Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy</a>.

Chiudi