mar 27 Feb 2018 - 16 visite
Stampa

‘Come foglie nel vento’: intrecci di destini raccontati da Luigi Bosi

Martedì 27 febbraio presentazione del libro nella biblioteca Ariostea

Si sviluppa tra Italia e Stati Uniti, lungo la seconda metà del Novecento, il racconto al centro del libro di Luigi Bosi ‘Come foglie nel vento’ che oggi martedì 27 febbraio alle 17 sarà presentato nella sala Agnelli della biblioteca comunale Ariostea (via delle Scienze 17).

Nel corso dell’incontro dialogheranno con l’autore Gina Nalini Montanari e Riccardo Roversi.

Luigi Bosi è nato a Ferrara. Di professione medico, ha ricoperto per quindici anni il ruolo di primario di medicina generale presso l’Arcispedale S. Anna. È autore sia di opere a carattere scientifico – comparse su importanti riviste mediche italiane e straniere – sia di genere squisitamente letterario. Con questa casa editrice ha pubblicato i romanzi Le stagioni della memoria(2012), Al tempo dei lupi (2013), Dove finisce il cielo (e-book, 2013), Una manciata di niente (e-book, 2015), Quando l’anno sta per finire (2015) e La città al di là del mare (ebook, 2016).

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi