Sab 18 Nov 2017 - 16 visite
Stampa

Riconoscersi e relazionarsi nella differenza

Iniziativa al Consorzio Wunderkammer per la giornata di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne

Mercoledì 22 novembre, dalle ore 17 alle 18.30, presso la sala del Consorzio Wunderkammer (via Darsena, 57 – Ferrara) si terrà l’evento “Riconoscersi e relazionarsi nella differenza, dai corsi di autodifesa alla consapevolezza di sé”.

L’iniziativa, che fa parte degli eventi organizzati per la giornata di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne, prevede gli interventi di Enrico Balestra (presidente Uisp Ferrara), Manuela Claysset (Uisp Nazionale), Paola Castagnotto (Centro Donne Giustizia – Ferrara), Stefania Guglielmi (Unione Donne in Italia – Ferrara), Massimo Maisto (vicesindaco), Roberta Mori (presidente Commissione Parità – Emilia Romagna).

Il progetto è un lavoro in rete, svolto in collaborazione con svariate associaizoni, enti ed istituzioni  (Uisp, Cam, Udi e Centro Donne Giustizia). L’evento di mercoledì 22 novembre sarà l’occasione per riflettere su alcune parole chiave, proposte dai singoli relatori, che vorrebbero rappresentare una proposta di lavoro comune.

Come spiega Manuela Claysset “sarà l’occasione per riflettere insieme, sfruttando lo sport come sede di incontro e rielaborazione collettiva”.

L’appuntamento fa parte di un percorso più ampio sperimentato a livello regionale, finanziato dalla Regione Emilia-Romagna , nell’ambito della “Legge quadro per la parità e contro le discriminazioni di genere”.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi